CAMPIONATO AL VIA

Bielorussia, campionato al via a porte aperte

Nonostante l'emergenza coronavirus il calcio non si ferma: "Bevete vodka, fate la sauna"

  • A
  • A
  • A

Nonostante nel paese si siano registrati finora 51 casi di Covid-19, il campionato di calcio della Bielorussia comincia regolarmente oggi, con la partita fra l'Energetik e il Bate Borisov in programma questa sera. Il match, come tutti gli altri della massima serie che comprende 16 squadre, si giocherà a porte aperte, quindi con la presenza del pubblico. 

Alexander Aleinik, capoufficio stampa della federcalcio locale ha spiegato che "la decisione di giocare regolarmente, e con il pubblico, è stata presa dopo la riunione di martedì scorso in videoconferenza con l'Uefa. Molti campionati sono stati sospesi, noi invece cominciamo adesso perché la nostra stagione calcistica va dalla primavera all'autunno". Nessun club ha avuto da eccepire, e quindi si comincia, proprio mentre la Russia, per prevenire la diffusione del contagio, ha deciso di chiudere i confini con il paese vicino. Nel frattempo il Presidente bielorusso Alexsandr Lukashenko, lo stesso che anni fa voleva vietare i matrimoni fra le donne locali e gli stranieri, ha raccomandato alla popolazione di "fare la sauna, bere tanta vodka e lavorare molto per uccidere il virus nei vostri organismi".

Vedi anche Coronavirus, anche la Turchia si allinea: stop a tutto lo sport per un mese Calcio estero Coronavirus, anche la Turchia si allinea: stop a tutto lo sport per un mese

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments