Barcellona, notte fonda. La resa di Piqué: "Inferiori al Real Madrid"

Ginocchio ko: Suarez ai box per 4 settimane

Chissà quanto gli è pesato, proprio a lui, Gerard Piqué, nemico giurato del Real Madrid e del madridismo, ammetterlo. Dopo aver perso anche il ritorno nella Supercoppa di Spagna il difensore catalano non si è sottratto: "C'è molto da fare e abbiamo margini di miglioramento, ma per la prima volta in nove anni mi sento inferiore al Real Madrid". Niente giri di parole, insomma, per fotografare il momento nero dei blaugrana.

Il contraccolpo per la cessione di Neymar non è ancora stato assorbito. E mentre il ds Segura ha spiegato che le trattative per Coutinho e Dembélé "non sono chiuse, ma siamo vicini", Piqué analizza il momento del Barça: "Non si può vincere sempre, ma puoi fare dei cambiamenti. Quando perdi, scendi di un gradino, ma poi devi capire dove hai sbagliato e rimediare. Noi non attraversiamo il nostro miglior momento, né come squadra né come club. Ma dobbiamo restare uniti". Qualche frizione col ds Segura, scricchiolii all'interno della squadra: "Non è vero, sono invenzioni giornalistiche. Non c'è nessun problema con lui. Se dovessero arrivare, Coutinho e Dembélé porteranno un miglioramento tecnico".

SUAREZ KO PER UN MESE

Oltre alla sconfitta, anche le ossa rotte. Il Barcellona ha perso per infortunio durante il match proprio Piqué, per un sovraccarico all'adduttore della gamba sinistra e Luis Suarez: gli esami a cui è stato sottoposto l'attaccante uruguayano hanno evidenziato una distensione nella capsula articolare posteriore del ginocchio destro che lo costringerà a saltare la prima partita del girone di Champions League e sicuramente le gare di campionato contro Betis, Alaves ed Espanyol, oltre agli impegni della Celeste contro Argentina e Paraguay nelle qualificazioni al Mondiale 2018.

IL TWEET DEL PSG

E mentre il Barcellona affondava in Supercoppa, il Psg si prendeva una piccola rivincita dopo quel 6-1 che ancora fa piangere i tifosi parigini. A poca distanza dai gol di Asensio e Benzema sul profilo twitter dei parigini è spuntata una foto di Neymar sorridente, corredato da una emoticon di un sorriso. Insomma, se il Barcellona piange, al Psg se la ridono. Neymar compreso.

TAGS:
Barcellona
Pique
Real madrid
Psg

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X