Amichevoli: Neymar lancia il Brasile, Lippi ko contro la Serbia

La Seleçao batte 3-1 il Giappone. Ljajic e Milinkovic-Savic nel 2-0 alla Cina

Amichevoli: Neymar lancia il Brasile, Lippi ko contro la Serbia

Prove di Mondiale per Brasile e Serbia che in amichevole hanno incontrato e battuto rispettivamente Giappone e Cina di Marcello Lippi. A Lilla la Seleçao ha regolato i nipponici 3-1 con Neymar protagonista di un gol e un rigore sbagliato. A segno anche Marcelo e Gabriel Jesus; di Makino la rete per gli asiatici. Vittoria "italiana" per la Serbia in casa di Marcello Lippi: nel 2-0 alla Cina decidono Ljajic e Milinkovic-Savic.

Il Brasile ha battuto per 3-1 il Giappone in una gara amichevole disputata allo Stade Pierre-Mauroy di Lille, in Francia. Grande protagonista Neymar, autore del gol del vantaggio brasiliano su rigore al 10'. Lo stesso attaccante del Psg al 17' fallisce un altro rigore, ma sul calcio d'angolo susseguente Marcelo firma il raddoppio con un gran tiro dal limite dell'area. Al 36' il terzo gol del Brasile firmato da Gabriel Jesus su assist di Danilo. Nella ripresa il Giappone accorcia le distanze con la rete di Makino al 63'. Nelle file brasiliane in campo da titolare il portiere della Roma Alisson, mentre nella ripresa sono entrati i due juventini Alex Sandro e Douglas Costa. Nelle file del Giappone, in campo l'interista Nagatomo.

La Serbia ha battuto la Cina di Marcello Lippi in una partita amichevole disputata al Tianhe Stadium di Guangzhou. Le reti dell'attaccante del Toro Ljajic al 20' e di Mitrovic al 69'. In campo nelle file serbe anche il laziale Milinkovic-Savic.

"STO BENE AL PSG, NESSUN PROBLEMA CON CAVANI"

"Si scrivono molte cose su di me, ma i miei primi mesi a Parigi stanno andando molto bene. Sono molto felice a Parigi e motivato a vincere e aiutare il club". Neymar rompe il silenzio e al termine del match amichevole vinto dal Brasile contro il Giappone mette a tacere le voci legate ai presunti malumori al Psg. "Do tutto sul campo, non ho nessun problema con Cavani o con l'allenatore - ha aggiunto il brasiliano in conferenza stampa - A Parigi come nella Seleçao sono un giocatore come gli altri. Sono contento, non sono venuto a Parigi per creare problemi o tensioni con nessuno".

TITE LO DIFENDE, NEYMAR SI COMMUOVE

TAGS:
Amichevoli
Brasile
Giappone
Cina
Serbia
Lippi
Neymar

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X