Calcio

"La Roma e' una squadra che sento mia, ci sono ancora oggi nove undicesimi dei ragazzi arrivati con me. C'e' un lavoro a monte, li seguo con grande affetto e la consapevolezza che potrebbero produrre un risultato leggendario". L'ex ds della Roma Walter Sabatini, ai microfoni di Sky Sport, esalta il percorso dei giallorossi in Champions League. Sabatini apre poi ad una nuova avventura nel mondo del calcio dopo l'addio a Suning e Inter: "Sono pronto per qualsiasi nuova possibilita' che mi sara' data, perche' sono un uomo che senza calcio perde l'orientamento".

Tempo reale
  • A
  • A
  • A