Roberto Mancini a Roma: si avvicina la panchina della Nazionale

L'allenatore ha deciso: lascerà lo Zenit, l'Azzurro è a un passo

  • A
  • A
  • A

Roberto Mancini si avvicina ogni giorno di più alla guida della Nazionale. Il nuovo commissario tecnico sarà annunciato il prossimo 20 maggio e il subcommissario Figc, Alessandro Costacurta, dopo aver sondato anche Fabio Capello, stringerà con l'attuale tecnico dello Zenit. Particolarmente significato l'arrivo a Roma in queste ore dello stesso Mancini: la trattativa che lo porterà sulla panchina azzurra sta per avere un'accelerazione.

La conferma è arrivata in diretta a Serie A Live, su Mediaset Premium: Roberto Mancini ha sfruttato la domenica libera per volare a Roma. E non si tratta di una semplice giornata lontana dalla Russia. Il Mancio ha ormai deciso di lasciare lo Zenit San Pietroburgo dopo appena una stagione e intorno a metà maggio, dopo la conclusione del campionato russo, presenterà le proprie dimissioni alla dirigenza del club. Come detto, lo aspetta la Nazionale. Tutti gli altri allenatori in lizza nella corsa a Coverciano, da Capello ad Ancelotti a Conte, sono (quasi definitivamente) staccati.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments