Calcio

Il presidente del Las Palmas, Miguel Ángel Ramírez, è stato arrestato mercoledì all'aeroporto di Gran Canaria, dopo essere atterrato su un aereo privato da Miami. Secondo il quotidiano iberico La Provincia, agenti della polizia spagnola hanno arrestato l'uomo d'affari delle Canarie non appena è atterrato, portandolo subito in tribunale. Il patron del Las Palmas, club appena retrocesso in seconda divisione, era ufficialmente ricercato per essersi opposto a una convocazione in tribunale lo scorso 19 aprile davanti alla Corte di Las Palmas, per rispondere dell'accusa di reati di natura fiscale e contro la sicurezza sociale.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A