Calcio

“Abbiamo svolto una settimana particolare, pensiamo di essere vicini a un risultato che fino a qualche mese fa sembrava difficile da raggiungere”. Il tecnico del Genoa Davide Ballardini, presenta così alla stampa la sfida con l'Atalanta: “Siamo convinti di aver fatto tante cose buone. Da qui alla fine c'è il dovere e piacere di fare sempre meglio. Con l'Atalanta ci confrontiamo con una realtà europea, siamo curiosi e stimolati. Il Genoa ha preso sempre più consapevolezza – spiega Ballardini – le paure che c'erano pian piano sono diminuite. Lapadula e Medeiros? Sono una coppia dinamica e generosa. Mi piacerebbe però mettere al fianco un giocatore in più, tenendo conto delle caratteristiche della squadra. Veloso ha lavorato tutta la settimana, ieri lamentava un fastidio al polpaccio. E' però sempre più vicino a stare bene”.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A