Fifa, Blatter si difende: "Fondi illeciti? Condannato senza prove, è scandaloso"

"Mi batterò, sono convinto che il male verrà alla luce"

  • A
  • A
  • A

Attualmente è sotto indagine penale da parte della magistratura svizzera, a causa di presunti "fondi illeciti" versati in favore del presidente Uefa Platini. Ma Sepp Blatter proprio non ci sta a subire l'ennesimo scandalo pallonaro. Il numero uno della Fifa è dunque passato al contrattacco, attraverso le colonne del settimanale tedesco Bunte: "Sono stato condannato senza che ci sia alcuna prova di irregolarità da parte mia. È veramente scandaloso. Questa è solo un'indagine, non un atto d'accusa. Mi batterò per me e per la Fifa. Sono convinto che il male verrà alla luce e il buono prevarrà". Il 26 febbraio 2016 andrà in scena l'elezione del nuovo presidente Fifa: riscattare il proprio nome e la propria reputazione è l'obiettivo primario di Blatter in vista di quella data.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments