Calcio

Rolando Maran, allenatore del Chievo, ha presentato oggi il match che attende il suo Chievo Verona domenica in casa della Lazio: “Dopo la sosta avevamo intenzione di ripartire forte, fin dal primo giorno abbiamo lavorato nel modo giusto. Le tante assenze? Sempre meglio avere tutti a disposizione, ma non dobbiamo piangerci addosso. La Lazio ha grande fisicità, attacca con tanti uomini e ha una notevole compattezza. Non vedo loro punti deboli, dovremo essere bravi a dare il massimo sempre con grande coraggio”. Venendo alla seduta di allenamento odierna, hanno svolto lavoro differenziato Gamberini, Castro, Inglese e Meggiorini.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A