GIGI NO LIMITS

Buffon: "In campo con mio figlio come LeBron? Potrebbe essere uno stimolo"

Il portiere del Parma: "Io come Vialli in Nazionale? Non so se sarei all'altezza..."

  • A
  • A
  • A
Buffon: "In campo con mio figlio come LeBron? Potrebbe essere uno stimolo" - foto 1
© Getty Images

A 45 anni Gigi Buffon è concentrato ancora sul campo e non sta pensando a quando e come chiudere la carriera da giocatore. "Attendere mio figlio in Serie A come LeBron James nella Nba? - ha spiegato il portiere del Parma intervenendo a 'Il Foglio Sportivo a San Siro' - Non è un mio obiettivo, ma mi hai acceso una lampadina e chissa' che potrebbe essere uno stimolo ulteriore ad andare avanti". "Io vivo le situazioni con leggerezza, inseguendo sempre dei sogni più o meno realizzabili facendo molta autocritica - ha proseguito -. L'ambiente di Parma mi aiuta tanto, è un po' come una mamma che è più comprensiva rispetto a un papà come è stata invece la Juventus o ad un amico come è stato il Psg".

Vedi anche Buffon: "Il -15 alla Juve? Forse l'antipotere vuole battere il potere che vince" juventus Buffon: "Il -15 alla Juve? Forse l'antipotere vuole battere il potere che vince"

Poi qualche considerazione su un eventuale futuro fuori dal campo ma sempre nel mondo del calcio. "Il futuro? Non ne ho idea, non so se sarei all'altezza di un ruolo come quello di Vialli - ha spiegato Buffon -. Nella mia testa ci sono tante ipotesi, non ho mai scartato nulla e non ho mai fatto nulla che non sentissi di fare e che mi facesse sentire bene". "Giocare un ultimo Mondiale? Non lo sogno più, avrei avuto due occasioni per fare un sesto mondiale ma l'Italia non si è qualificata - ha concluso il portiere del Parma -. Quindi più chiaro di quello come segnale da cogliere non c'è...".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti