Brasile, Tite punisce Douglas Costa: "Quello che ha fatto in campionato ha mostrato poca disciplina"

Diramate le convocazioni del ct per le amichevoli con Arabia Saudita e Argentina: Alex Sandro e Miranda gli unici "italiani"

  • A
  • A
  • A

In anticipo di tre settimane, sono stati pubblicati i convocati del Brasile per le prossime amichevoli del 12 e del 16 ottobre contro Arabia Saudita e Argentina. Ci sono solo due "italiani" scelti dal commissario tecnico Tite: Alex Sandro e Joao Miranda. Manca il terzo, che sarebbe stato Douglas Costa, escluso dalla Seleçao sia per l'infortunio che per lo sputo a Federico Di Francesco. Ed è stato proprio Tite a spiegarlo con parole dure: "L'incidente in campionato è un atto che ha mostrato mancanza di disciplina".

Tra gli assenti eccellenti figurano anche Thiago Silva, Filipe Luis, Luiz Gustavo e Willian, che invece c'erano a Russia 2018. Al loro posto verranno provati di nuovo Eder Militao, Pablo, Walace e il blaugrana Malcom dopo le amichevoli con El Salvador e Stati Uniti. Ma per chi non è stato chiamato non c'è problema: "Come ho detto altre volte, ci sarà occasione per tutti quelli che sono rimasti fuori", ha spiegato Tite.

Portieri: Alisson (Liverpool), Ederson (Manchester City), Felipe (Gremio)

Difensori: Fabinho (Liverpool), Danilo (Manchester City), Alex Sandro (Juventus), Marcelo (Real Madrid), Marquinhos (PSG), Joao Miranda (Inter), Eder Militao (Porto), Pablo (Bordeaux)

Centrocampisti: Casemiro (Real Madrid), Walace (Hannover), Arthur (Barcellona), Fred (Manchester United), Philippe Coutinho (Barcellona), Renato Augusto (Beijing Gouan)

Attaccanti: Everton (Gremio), Roberto Firmino (Liverpool), Gabriel Jesus (Manchester City), Malcom (Barcellona), Neymar (PSG), Richarlison (Everton)

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments