Juve top, Inter flop: le pagelle della stagione

Promossi e bocciati di un anno vissuto tra campionato, Coppa Italia ed Europa

di ALBERTO GASPARRI

La stagione della Juve è stata leggendaria, ma anche Atalanta e Crotone ricorderanno la loro molto a lungo. Chi la deve cancellare al più presto è l'Inter. Ecco promossi e bocciati di un anno vissuto tra campionato, Europa e Coppa Italia.

Juve top, Inter flop: le pagelle della stagione

JUVENTUS 9,5
Sesto scudetto di fila, terza Coppa Italia di fila con la sola "macchia" della Supercoppa Italiana persa contro il Milan. Leggendari è la parola giusta. A Cardiff per ottenere la lode
ROMA 8
Alla fine è stata la migliore delle squadre "terrene", ma brucia non poco come è uscita dall'Europa e dalla Coppa Italia. I casi Spalletti e Totti, poi, hanno reso pesante l'atmosfera
NAPOLI 7,5
Senza Higuain, ha trovato un Mertens stellare e ha dato spettacolo, ma nello sport contano i risultati. E sono stati peggiori dello scorso anno. Insomma, tanto fumo, ma di arrosto pochino
ATALANTA 8,5
Altro che salvezza tranquilla: quarta in campionato con il clamoroso ritorno in Europa. E quanti soldini hanno portato e porteranno le cessioni dei propri gioielli. Un capolavoro
LAZIO 7,5
In tanti davano "Inzaghino" spacciato ancora prima di iniziare e invece Simone ha stupito tutti, portando una squadra non certo super all'Europa League e in finale di Coppa Italia
MILAN 6,5
Montella l'ha riportato in Europa, anche se dalla porta di servizio nella stagione caratterizzata dal soffertissimo closing. La Supercoppa Italiana ha reso più che sufficiente il suo bilancio
INTER 4
Settima in campionato dietro ai cugini, fuori dall'Europa, male in Coppa Italia e sulla figuraccia internazionale stendiamo un velo pietoso. Il tutto col cambio di ben quattro allenatori. Serve altro?
FIORENTINA 5,5
I presagi erano negativi e alla fine si sono trasformati in realtà. Troppe tensioni tra società, tifoseria e Sousa. Si riparte da zero o quasi
TORINO 6,5
Mihajlovic ha rivitalizzato l'orgoglio granata e senza qualche scivolone di troppo si poteva pensare più in grande. Adesso bisogna sciogliere i dubbi su Belotti
SAMPDORIA 6,5
Una buona stagione dopo le sofferenze di dodici mesi prima. Ma per tornare a sognare serve fare di più, anche sul mercato
CAGLIARI 7
Il ritorno in Serie A è stato quasi trionfale, visto che la salvezza è arrivata in grande anticipo: Ma la squadra era ben strutturata
SASSUOLO 6,5
Ha pagato l'esordio in Europa League, dove con un pizzico di attenzione maggiore poteva fare più strada. Poi ha faticato a ingranzare in campionato
UDINESE 6
Senza infamia e senza lode, Delneri ha raddrizzato la barca. Sono mancati gli exploit
CHIEVO 6
Una volta ottenuto il traguardo della salvezza, si è seduto
BOLOGNA 6
Dietro hanno viaggiato a ritmi blandi e non c'è stato mai bisogno di premere sull'acceleratore
GENOA 5,5
Finale col brivido dopo un avivo ambizioso. Anche Preziosi ci ha messo del suo con le cessioni invernali e l'esonero part-time di Juric
CROTONE 8
Ha vinto il suo campionato all'ultima giornata. Sembravano spacciati, invece, Nicola, la squadra e la società hanno tenuto duro e sono stati giustamente premiati. Impresa
EMPOLI 4,5
Ha sonnecchiato pensando di essere al sicuro e quando si è reso conto dei rischi, non ha saputo reagire
PALERMO 4
Ha fatto di tutto per andare in Serie B e alla fine ci è riuscito. Magari sarà utile per il futuro
PESCARA 4
Nemmeno il ritorno del "mago" Zeman ha fatto il miracolo. Retrocessione mai in discussione

TAGS:
Serie A
Pagelle
Coppa Italia
Europa
Juventus
Inter
Milan
Roma
Napoli
Atalanta
Crotone

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X