Argentina, 6 "italiani" tra i convocati di Scaloni

È la prima chiamata per De Paul, la seconda per Giovanni Simeone. Ancora fuori Messi: "Non è il momento"

  • A
  • A
  • A

In anticipo di due settimane, sono stati pubblicati i convocati dell'Argentina per le prossime amichevoli dell'11 e del 16 ottobre contro Iraq e Brasile. Ben 6 gli "italiani" scelti dal commissario tecnico Lionel Scaloni, di cui uno alla prima chiamata, Rodrigo De Paul: oltre al centrocampista dell'Udinese ci sono Germán Pezzella e Giovanni Simeone della Fiorentina, gli interisti Mauro Icardi e Lautaro Martínez e lo juventino Paulo Dybala.

Non c'è Lionel Messi, come Scaloni aveva anticipato lunedì: "La cosa migliore adesso è che non venga. Siamo vivendo una tappa diversa dopo i Mondiali e i ragazzi che ci sono ora hanno bisogno di continuare a giocare con la maglia della Selección". 
Tra questi ci sono Giovanni Simeone, andato a segno col Guatemala solo 20 giorni fa, e, tra gli altri, Franco Vázquez, alla seconda chiamata dopo aver espressamente dichiarato di essersi sempre sentito argentino e aver sognato la maglia albiceleste.
Per i ritorni dei grandi, invece, come Gonzalo Higuaín, Lucas Biglia, Ángel Di María e Sergio Agüero ci sarà tempo. E soprattutto non sarà compito di Scaloni: "Vedremo più avanti. Quando arriverà l'allenatore che deve arrivare, si vedrà se saranno convocati quelli che hanno dato tanto a questa squadra".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments