Calcio ora per ora

Apolloni: "triste per LA morte DI Tanzi"

"Una notizia che mi rattrista molto, la mia carriera da giocatore e'

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Una notizia che mi rattrista molto, la mia carriera da giocatore e' legata a lui. Io arrivai a Parma poco prima di lui, abbiamo vissuti momenti stupendi raggiungendo obiettivi allora impensabili". Lo ha detto Luigi Apolloni, ex difensore del Parma, commentando la morte dell'ex patron Calisto Tanzi. "E' stata una persona importante per il Parma e per lo sport italiano, non solo il calcio. Dovunque e' andato e' stato un vincente", ha aggiunto a Sky. "E' stata una figura paterna, voleva sapere tutto di noi anche al di fuori dal calcio. Spesso veniva a salutarci prima delle partite", ha detto l'ex centrale gialloblu. "E' stata una persona sensibile, rispettando sempre i ruoli a cui dava grande importanza", ha proseguito Apolloni. "Quando le cose non andavano bene era pronto ad ascoltare per tirare fuori il meglio. Era una persona molto amabile, aveva un grande legame con Tino Asprilla", ha ricordato.