TEMPO REALE

AIC, TOMMASI LASCIA LA PRESIDENZA

  • A
  • A
  • A

Damiano Tommasi da oggi non e' piu' il numero uno dell'Associazione Italiana Calciatori, anticipando cosi' la fine del suo terzo mandato. Sara' l`avvocato Umberto Calcagno, vice presidente vicario, ad assumere le funzioni statutarie fino alla data delle prossime elezioni. Tommasi ha voluto ringraziare e salutare con una lettera. Un percorso iniziato un decennio fa e che oggi, come scrive l'ex presidente, qualcun'altro dovra' portare verso il futuro. "Alcune mie idee e dichiarazioni, alcune riflessioni e iniziative sono state, negli ultimi mesi, troppo spesso motivo di discussione e contrapposizioni interne. L'AIC non se lo puo' permettere in questo momento. Nel prossimo futuro si dovranno mettere al centro calciatrici e calciatori senza lasciarsi distrarre troppo da AIC e dalle sue dinamiche". "Questo cambio al novantesimo, quindi, va visto nell'ottica di voler togliere qualsiasi elemento di disturbo nella quotidianita' dell'Associazione".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments