MERCATO CALDISSIMO

Ufficiale: tra Brescia e Magro è addio. In tre per la successione

Trapani mira a sconvolgere il mercato, soprattutto quello degli italiani: pronti gli assalti a Biligha, Spissu e Tonut. Peñarroya verso Barcellona, Mike James non rinnova col Monaco: va all'Olympiacos?

  • A
  • A
  • A
Ufficiale: tra Brescia e Magro è addio. In tre per la successione - foto 1
© IPA

La fine del ciclo di Alessandro Magro sulla panchina di Brescia è senza dubbio la notizia più importante di una giornata ricca di voci: dai primi nomi accostati alla neopromossa Trapani, a Tortona vicina a un nuovo playmaker, per volare in Europa con l'MVP di Eurolega pronto a lasciare Monaco per Atene. Mentre c'è un nome caldissimo per il post Grimau a Barcellona

 

BRESCIA, SEPARAZIONE DA COACH ALESSANDRO MAGRO

La notizia era nell'aria da qualche giorno: la Germani Brescia si separa da coach Alessandro Magro. La decisione, comunicata dal club nel tardo pomeriggio, è arrivata a seguito di un confronto tra l'allenatore e Mauro Ferrari, nel corso del quale non è emersa la volontà comune di continuare il rapporto. "Pallacanestro Brescia e Coach Alessandro Magro - si legge nella nota - hanno deciso, di comune accordo, che non ci sono più i presupposti per continuare il loro rapporto insieme nella stagione 2024-2025. Si ringrazia Alessandro per la serietà, l’abnegazione al lavoro, ed i risultati ottenuti". 

Per la successione del coach di Castelfiorentino, nelle mire di Manresa, sono 3 i nomi sul taccuino della dirigenza bresciana: Nicola Brienza, uscito da Pistoia dopo un'annata eccezionale, Marco Ramondino, esonerato da Tortona a fine dicembree la carta a sorpresa Peppe Poeta, attualmente nello staff di Ettore Messina a Milano. 

Ufficiale: tra Brescia e Magro è addio. In tre per la successione - foto 5
© IPA

TRAPANI PUNTA IN ALTO: ASSALTO A TRE BIG ITALIANI

Valerio Antonini non vuole perdere tempo e si prepara a piazzare i primi colpi per il roster di Trapani che giocherà in A. Trattativa avviatissima con Paul Biligha, in uscita da Trento, come conferma il collega Alessandro Maggi di Sportando. Il club siciliano sta lavorando da tempo su numerosi obiettivi di spessore: Marco Spissu è in cima alla lista degli obiettivi. Il playmaker sardo infatti non ha ancora trovato l'intesa per rinnovare il suo contratto con Venezia che gli avrebbe offerto un ingaggio ritoccato verso il basso. Anche Reggio Emilia tiene le antenne dritte: coach Priftis e il gm Coldebella sono grandi estimatori di Spissu, con cui hanno lavorato a Kazan. E attenzione alla situazione di Stefano Tonut: Trapani è pronta a lusingare la guardia di Milano con un'offerta monstre. 

Ufficiale: tra Brescia e Magro è addio. In tre per la successione - foto 4
© IPA

 

CREMONA, ECCO LA FIRMA DI LUCA CONTI

La Vanoli Cremona ha firmato l'ala Luca Conti, quest'anno in forza a Trento. Il giocatore, classe 2000, ha così commentato l'approdo alla sua nuova squadra: "Sono pronto e carico a mettermi in gioco in una nuova realtà: è bello e stimolante conoscere nuove persone in una piazza importante come Cremona. Ho parlato con coach Cavina, mi ha detto delle aspettative e degli obiettivi della stagione. Darò il massimo per aiutare la squadra e spero di dare un contributo importante grazie al lavoro con lo staff".

TORTONA: KUHSE IN, ROSS OUT?

In casa Bertram si sta lavorando per rinnovare il backcourt di coach De Raffaele. Dopo la firma di Davide Denegri è vicina quella dell'americano Tommy Kuhse. Il playmaker classe 1996 ha disputato l'ultima stagione in Germania con Rasta Wechta. Il suo arrivo potrebbe anticipare la partenza di Colbey Ross

 

MIKE JAMES, NIENTE RINNOVO COL MONACO. VA ALL'OLYMPIACOS?

L'MVP dell'ultima stagione di Eurolega ha rifiutato un ricco triennale proposto dal Monaco (3 milioni a stagione) e sta valutando l'offerta dell'Olympiacos, alla ricerca di un piano B (e che piano B), dopo il grave infortunio di Keenan Evans, la point guard da tempo individuata per alzare il livello degli esterni di coach Bartzokas

Ufficiale: tra Brescia e Magro è addio. In tre per la successione - foto 3
© IPA

BARCELLONA, PER IL DOPO GRIMAU AVANZA PENARROJA

Joan Peñarroya è il candidato numero uno per la successione di Roger Grimau sulla panchina blaugrana. Ne sono certi in Catalunya: l'ex coach di Baskonia sarebbe in trattative avanzate col club spagnolo e avrebbe messo la freccia su Dimitris Itoudis e Xavi Pascual.  

Ufficiale: tra Brescia e Magro è addio. In tre per la successione - foto 2
© IPA

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti