BASKET

Red Bull Half Court 2021: tutto pronto per la finale nazionale di sabato a Roma

Sul playground riqualificato di Scalo S. Lorenzo, 16 squadre maschili e 8 femminili si contenderanno la vittoria per volare in Russia il 12 settembre per la finale mondiale

  • A
  • A
  • A

Red Bull Half Court 2021 è arrivato al momento più atteso: sabato 31 luglio, a partire dalle 17, si svolgerà la finale italiana del torneo di 3 contro 3 che ha visto la partecipazione di squadre maschili e femminili in diverse città italiane. L’atto conclusivo sarà a Roma, sul playground riqualificato di Scalo S.Lorenzo, che aveva già ospitato la prima tappa il 26 giugno. Il campo era stato inaugurato a marzo, dopo l’intervento di riqualificazione portato avanti da Red Bull, insieme all’associazione Remuria e al Municipio II di Roma.ì

Sul rettangolo di gioco, impreziosito dalla splendida opera d’arte realizzata dal giovane e talentuoso street artist Francesco Persichella in arte PISKV, si sfideranno 16 squadre maschili e 8 femminili. In campo maschile, oltre agli 8 finalisti dei quattro appuntamenti targati Half Court, ci saranno anche 8 wild card assegnate ai vincitori di tornei locali disputati in diverse città italiane: Ancona, Bari, Cagliari, Cremona, Firenze, Milano, Salerno e Torino. I team vincenti, potranno volare in Russia il prossimo 12 settembre per la Finale Mondiale, dove affronteranno gli altri finalisti internazionali, provenienti da oltre 20 paesi, per provare a laurearsi campioni di Red Bull Half Court 2021. Spazio anche per l’intrattenimento con il dj set di Damianito & WHTRSH e la Dance Performance dell’UDA Roma.

Le altre tappe italiane di qualificazione si sono disputate a Bologna il 15 luglio, a Milano il 17 e a Treviso il 24.

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments