Basket ora per ora

NICOLA BRIENZA RIPARTE DA CANTU': C'È LA FIRMA

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

Acqua S.Bernardo Pallacanestro Cantù è lieta di annunciare di aver affidato, con un contratto pluriennale, la guida tecnica della prima squadra a coach Nicola Brienza.

Brienza è reduce da un’esaltante annata sulla panchina di Pistoia, al termine della quale è stato insignito del premio di Miglior Allenatore della Serie A 2023-24. Il coach, canturino di nascita, fa così ritorno nella società in cui è cresciuto e con cui ha iniziato la sua brillante carriera da allenatore.

“Nicola Brienza è un grandissimo allenatore, lo ha dimostrato nel suo percorso professionale a Cantù e poi nel periodo di ‘esilio’. Avendolo conosciuto nel momento di difficoltà nella stagione 2018-19, ne ho apprezzato le qualità professionali e umane. Ha saputo fin da subito prendere in mano la squadra, prima aiutando il coach Pashutin, poi gestendola da solo. – commenta Antonio Biella, Direttore Generale di S.Bernardo – Sono quindi onorato, da tifoso, da membro del Cda e da sponsor principale, che siederà sulla panchina della nostra gloriosa Pallacanestro Cantù.”

“Diamo il benvenuto a un allenatore che ha cominciato a Cantù la sua carriera e ora torna con noi dopo essersi affermato anche altrove. – commenta il Presidente di Pallacanestro Cantù, Roberto Allievi – Lo abbiamo fortemente voluto perché sappiamo che sarà la persona giusta in cui riporre le aspettative del Club e della piazza.”

“Come primo tassello della nuova stagione riportiamo a Cantù l’allenatore dell’anno della stagione di Serie A appena conclusa. Questo basta e avanza per sottolineare e rafforzare la determinazione che questa società ha nel fare il meglio, e anche di più, per raggiungere il massimo risultato. – commenta Alessandro Santoro – Sulle qualità tecniche e professionali di Nicola Brienza non c’è nulla da aggiungere, per lui parlano esclusivamente i fatti. Buon lavoro a coach Brienza e buona stagione a tutti.”

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti