Lakers, cedete Brandon Ingram

Difficilmente potrà coesistere con Kyle Kuzma e al suo posto potrebbe essere acquistato un giocatore di primo livello

di GABRIELE CATTANEO
Lakers, cedete Brandon Ingram

Potrebbe sembrare una provocazione e invece i Los Angeles Lakers dovrebbero pensare seriamente alla cessione di Brandon Ingram. Il talento non si discute e la giovane età (21 anni) farebbe pensare a una mossa azzardata, ma i gialloviola devono guardare avanti senza trascurare il presente. Lebron James ha quasi 34 anni e non può permettersi di aspettare troppo. Le prime partite della stagione fanno pensare che difficilmente Ingram potrà coesistere con Kyle Kuzma, altro gioiello della California. Inoltre, in un’eventuale trade, Ingram consentirebbe di prendere un giocatore di primo livello. Sono tanti i nomi accostati ai Lakers. Da Lillard a Wall o Beal, da Antony Davis a Butler. E’ chiaro che serve personalità, difesa, ma anche stabilità nel tiro dalla lunga distanza.

Nelle prime sette partite della stagione regolare, l’ex giocatore di Duke è sceso in campo tre volte, ottenendo solo sconfitte. Ha una media di oltre 17 punti e, al rientro dopo la squalifica di quattro gare per la rissa con Houston, ha messo a referto 24 con i T’Wolves. Senza di lui, i Lakers sono a due vittorie e altrettante sconfitte, entrambe con San Antonio in gare molto equilibrate, una addirittura al supplementare. Kuzma invece supera i 19 di media e senza Ingram è salito addirittura a quasi 23.

Magic Johnson e Rob Pelinka devono prendere coscienza che questa squadra ha tanto talento, ma necessità di qualcosa di differente. Il mercato è aperto e i giocatori appetibili in uscita non mancano. Josh Hart è in continua crescita e pure Lonzo Ball sta mostrando progressi. I rookies sono un “work in progress”, ma in un pacchetto che comprende anche Rajon Rondo, LA potrebbe assicurarsi un crack e davvero puntare a diventare una contender. Prima però serve un’operazione dolorosa, bisogna cedere Ingram.

TAGS:
Basket
Nba
Lakers
Ingram

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X