Golden State Warriors, sarà davvero l'ultima?

Terremoto in vista nella Baia la prossima estate, Durant e Thompsn vogliono sondare il mercato

di
  • A
  • A
  • A

Godersi il presente alla caccia del terzo titolo consecutivo. Golden State non intende guardare troppo avanti. La prossima estate potrebbe provocare un vero e proprio terremoto nella Baia. Kevin Durant e Klay Thompson sono intenzionati a sondare il mercato, diventando free agent. Non è certo che lascino i Warriors, ma è sicuro che verranno tentati da diverse proposte.

Innanzitutto i Lakers di Lebron James hanno i loro nomi in cima alla lista. Vietato però fasciarsi la testa prima del tempo. C'è un'altra stagione da vivere al massimo, anche con l'aggiunta di Demarcus Cousins. Emozioni imperdibili (watch.nba.com) che Steph Curry e compagni si attendono possano portare a un altro titolo. Mancano appena due settimane all'inizio della stagione regolare che non potrà contare sull'ex centro dei Pelicans, che tornerà in campo soltanto a inizio 2019. Dreymond Green resta il leader carismatico di un gruppo di stelle che vuole fare la storia, ma ci sono tanti ostacoli da superare. Vietato pensare di aver già vinto un altro anello perché le contenders non mancano e la stagione è davvero lunga.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments