Eurolega: crisi per Milano, quinto ko consecutivo

Il Bayern Monaco vince al Forum: finisce 78-80

di EDOARDO GRASSI
Eurolega: crisi per Milano, quinto ko consecutivo

Ora è crisi vera per Milano in Eurolega: al Forum, nella 13.esima giornata, è arrivato il quinto ko consecutivo nella competizione contro il Bayern Monaco. Una gara giocata punto a punto e vinta nel finale dai tedeschi 80-78. James ha tradito l'Olimpia, mentre il protagonista della serata è stato Williams con 21 punti e 6 rimbalzi che ha trascinato i bavaresi.

Eurolega: altra sconfitta per Milano

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Ora è crisi vera per Milano in Eurolega: al Forum, nella 13.esima giornata, è arrivato il quinto ko consecutivo nella competizione contro il Bayern Monaco. Una gara giocata punto a punto e vinta nel finale dai tedeschi 80-78. James ha tradito l'Olimpia, mentre il protagonista della serata è stato Williams con 21 punti e 6 rimbalzi che ha trascinato i bavaresi.

>

La Milano del basket assomiglia molto alla Juve (perché vince sempre) ma solo in campionato, in Europa invece il paragone è improponibile ed anzi è cancellato da una serie di sconfitte che tocca quota cinque consecutive ed anche stavolta contro una squadra di seconda fascia che, in teoria, non dovrebbe lottare per i playoff. A passare al Forum tocca al Bayern Monaco che fa un figurone e – lo si vede subito – ha tutte le caratteristiche per mettere in difficoltà i campioni d’Italia e cioè la fisicità e la reattività, con il valore aggiunto della qualità di Derrick Williams che è praticamente immarcabile e senza mai soluzioni per la difesa. Il primo tempo segue questa strada con la squadra di Pianigiani che mette il muso avanti ad intermittenza non segnando quasi mai in area ma Tarczewski e Gudaitis hanno pochi rifornimenti e non per colpa loro. Il primo tempo finisce 41-40 per i tedeschi che continuano su questa strada tenendo alta l’intensità della difesa, i lampi di James e Nedovic portano ad un massimo vantaggio (52-46) nel terzo quarto e non a caso sono soluzioni perimetrali ma Williams, al rientro in campo, rimette le cose a posto e diventa una costante della partita. Ed allora via punto a punto sino alla fine, lo strappo dei bavaresi ad otto minuti dalla fine (65-59) viene rintuzzato grazie anche ad un fallo antisportivo di Koponen capitalizzato da Micov.

E’ uno sprint terribile, scandito da una magia di Williams e dal misterioso quinto fallo di Lucic, Nedovic piazza la tripla del più 4 a poco più di un minuto dalla fine ma non basta ancora perché poi il Bayern non sbaglia più nulla ed è proprio il sosia di Ibra, Dedovic, a infilare il tiro libero che di fatto chiude il conto (80-78 ) visto che poi, nell’ultimo tentativo, James non trova il canestro in penetrazione del supplementare ed il rimbalzo finisce nella terra di nessuno a suon di sirena. E proprio James sale sul carro dei perdenti con percentuali basse (17 punti con 5 su 18 al tiro) che quantificano le difficoltà di trovare buoni tiri e di far circolare bene la palla mentre la foto-copertina del Bayern è la partita di Williams, personaggio Nba andato a predicare basket in Germania, che realizza 21 punti con 6 su 7 nel tiro da due, un leader vero per una matricola che sta studiando da grande e che sembra lo stia facendo molto bene.

TAGS:
Basket
Eurolega
Olimpia milano
Bayern

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X