Basket, Serie A: Brescia inarrestabile, travolto 87-53 Capo d'Orlando

I ragazzi di coach Diana rimangono imbattuti conquistando la loro ottava vittoria consecutiva. Brutto stop per i siciliani

Basket, Serie A: Brescia inarrestabile, travolto 87-53 Capo d'Orlando

Nell'anticipo di pranzo dell'ottava giornata di Serie A1, il Brescia annienta 87-53 Capo d'Orlando. La capolista trova così uno storico ottavo successo di fila mantenendo il primato in classifica e festeggiando al meglio le 300 presenze in A di capitan David Moss. La partita è subita in discesa per il Brescia che dopo un primo tempo chiuso sopra di 23 punti (44-21), dilaga nella ripresa arrivando fino al +34 finale facendo impazzire il PalaGeorge.

Il Brescia nei primi due quarti vuole subito mettere le cose in chiaro iniziando a spingere sull'acceleratore grazie alla carica del pubblico del PalaGeorge. All'intervallo lungo la capolista è già sopra di 23 punti con il punteggio che dice 44-21 per la capolista. Vantaggio clamoroso da parte dei padroni di casa che evidenzia il loro incredibile stato di forma. A trascinare la Germani c'è un Moore già in doppia cifra (11 punti) con 3/3 da due e un perfetto David Moss che dalla panchina realizza 9 punti non sbagliando un tiro. Decisive anche le due bombe da tre dell'albanese Bushati. Capo d'Orlando dovrà trovare altre soluzioni in attacco perchè ha faticato tantissimo contro la serrata difesa di Brescia che concede pochissimo agli avversari. Nella ripresa però il copione è sempre lo stesso con la squadra di Diana che domina senza pietà gli ospiti trovando addirittura il vantaggio di 33 punti alla fine del terzo quarto. Gli ultimi dieci minuti sono una passerella per il Brescia che si toglie la soddisfazione di vincere anche l'ultimo quarto di un punto.

Al PalaGeorge la gara finisce con un sonoro 87-53, con i ragazzi di Diana che vengono portati in trionfo. Miglior marcatore della partita è il lituano Kulboka, autore di 17 punti, che però non bastano ai siciliani per evitare la quinta sconfitta stagionale. Per la Leonessa a segno tutti gli 11 giocatori ma i protagonisti assoluti sono gli americani Moore e Moss che chiudono con 13 punti a testa. Esordio anche per il giovanissimo Veronesi che bagna il suo debutto con 8 punti a referto grazie a due favolose triple. Il Brescia continua la sua marcia inarrestabile restando imbattuta in vetta alla classifica mentre Capo d'Orlando dopo due vittorie di fila e la prima storica gioia in Champions League si deve arrendere lasciando la zona playoff.

TAGS:
Basket
Brescia
Milano
Serie a

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X