basket

Basket: Pozzecco sceglie i 12 per l'Europeo, Tessitori ultimo escluso

Il ct azzurro: "Amedeo grande uomo ma abbiamo deciso di portare un esterno in più"

  • A
  • A
  • A
© ipp

L'Italia del basket per gli Europei è fatta. Gianmarco Pozzecco ha scelto i 12 Azzurri che giocheranno domani la gara contro la Georgia a Brescia per le qualificazioni Mondiali e soprattutto che prenderanno parte all'EuroBasket 2022. Il ct ha autorizzato Amedeo Tessitori a lasciare il raduno, operando di fatto l'ultima scelta sul roster a sua disposizione: Spissu, Mannion, Biligha, Tonut, Gallinari, Melli, Fontecchio, Ricci, Baldasso, Polonara, Pajola, il capitano Datome.

Queste le parole di Pozzecco sull'esclusione di Tessitori: "Mi dispiace. Tanto, perché ho avuto la fortuna di conoscere un uomo, prima che un giocatore, straordinario. Atleta di altissimo livello, che mi ha reso indeciso sulla scelta fino all'ultimo. Abbiamo deciso di portare un esterno in più, e per questo la decisione è caduta su Amedeo". Il CT ha poi continuato il suo intervento ricordando la difficoltà di preparare due eventi importanti come la qualificazione al Mondiale e l'Europeo: "È complicato riuscire a ottimizzare il tempo a disposizione e preparare partite delicate come quelle che ci aspettano nel prossimo futuro. Mi dispiace non vedere in campo Shengelia, anche se qualcuno può pensare che il suo infortunio possa avvantaggiarci. Io non la penso così".

Così il vice capitano Melli: "Mi associo alle parole del ct. Siamo dispiaciuti per Amedeo (Tessitori, ndr) perché con lui abbiamo condiviso tante diverse esperienze in azzurro finora, ma le decisioni dello staff tecnico vanno sempre rispettate. Siamo alla vigilia di due eventi importanti: le qualificazioni al Mondiale, in cui vogliamo esserci; e l'Europeo con la prima fase in casa. Abbiamo entusiasmo e sono sicuro che il pubblico di Brescia domani, e quello di Milano a settembre, ci darà un grande supporto".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti