BASKET

Basket, playoff Serie A: Milano espugna Sassari in gara 3, è ancora finale con la Virtus Bologna

L’Olimpia si impone 87-69 a casa della Dinamo e chiude la serie della semifinale sul 3-0, sarà rivincita dell’ultimo atto dell’anno scorso

  • A
  • A
  • A

È ancora Virtus Bologna-Olimpia Milano la finale scudetto della Serie A di basket. L’Armani raggiunge la squadra di Scariolo chiudendo 3-0 la serie della semifinale contro Sassari: anche in gara 3 in casa dei sardi non c’è storia e il punteggio di 87-69 consegna agli uomini di Messina la possibilità di rivincita dopo la sconfitta dello scorso anno. Ottima prova di Baldasso e Rodriguez con 17 e 12 punti, alla Dinamo non basta Robinson. 

© ipp

Milano vola in finale scudetto della Serie A di basket e proverà a riscattare la sconfitta di dodici mesi fa contro la Virtus Bologna. In semifinale secco 3-0 nella serie per i meneghini contro Sassari, con gara 3 senza storia: il punteggio di 87-69 condanna la Dinamo. Sassari prova a scappare in avvio sul +8 ma è solo un sussulto, Milano comincia a carburare e dopo un primo quarto equilibrato crea un solco nel secondo andando all’intervallo sul +13. Implacabili Baldasso e Rodriguez nelle fila di Milano, con rispettivamente 17 e 12 punti a fine match. Dopo la pausa la Dinamo prova a reagire ma la difesa meneghina tiene e anzi arriva un nuovo massimo vantaggio di 15 punti con Datome che si unisce alla festa e alla fine saranno 11 i suoi punti. La partita è a senso unico, tra i sardi il solito Bendzius, insieme a Robinson e Bilian non bastano, a fine terzo parziale è fuga definitiva dell’Armani che scappa addirittura a +20 e di fatto il match si chiude qui. Ultimo quarto in cui la squadra di Messina deve dedicarsi solo all’ordinaria amministrazione e trascinare la partita fino alla sirena. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti