BASKET

Basket, Eurolega: Milano crolla anche con l’Olympiacos, terza sconfitta di fila

Dopo il doppio ko in Russia della scorsa settimana, l’Olimpia cade nettamente anche in casa contro i greci per 72-93

  • A
  • A
  • A

Dopo la doppia caduta in Russia della scorsa settimana, continua il momento nero dell’Olimpia Milano in Eurolega. La squadra di Ettore Messina subisce la terza sconfitta consecutiva, la quarta nella competizione, per mano dell’Olympiacos: 72-93 il punteggio a favore dei greci, che raggiungono proprio l’Armani in classifica. Inutile un ottimo Shields con 26 punti, per i milanesi si allontana la vetta con Real Madrid e Barcellona in fuga.

ansa

MILANO-OLYMPIACOS 72-93
Prosegue il momento negativo dell’Olimpia Milano in Eurolega. Dopo la disastrosa campagna di Russia della settimana scorsa, con le sconfitte a Kazan e San Pietroburgo, gli uomini di Ettore Messina crollano anche in casa sotto i colpi dell’Olympiacos. Terzo ko di fila quindi (e quarto totale in Eurolega) per Milano, che vede il primato in classifica allontanarsi a favore di Real Madrid e Barcellona. Anche oggi prestazione decisamente sottotono dell’Armani, in difficoltà sin dall’inizio della partita con un avvio shock e uno svantaggio di 14 punti a metà del primo quarto. Milano non riesce a rimontare e a reagire, scarica di testa e fisicamente, e allora i greci ne approfittano per allungare anche nel secondo quarto. Nel terzo parziale, poi, il crollo definitivo che compromette la partita e l’Olympiacos che si porta fino a 17 punti di vantaggio. Inutile l’ottima prestazione di Shields, miglior marcatore del match con 26 punti: anche nell’ultimo parziale la reazione non arriva e l’Olimpia non riesce a uscire dal tunnel. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti