ARTI MARZIALI MISTE

Leggenda della MMA no vax in ospedale con la polmonite: "Il Covid non è un fottuto scherzo"

Il 39enne Diego Sanchez ha anche coaguli di sangue in entrambe le gambe

  • A
  • A
  • A

La leggenda dell'UFC Diego Sanchez è finito in clinica dopo aver contratto il Covid-19 con coaguli di sangue in entrambe le gambe e polmonite che sta compromettendo il suo sistema respiratorio. E' stato lo stesso 39enne lottatore, dichiaratamente no vax, a postare degli scatti dal letto d'ospedale. "La polmonite da Covid non si arrende mai - ha scritto - non è un fottuto scherzo", allegando foto dei polmoni compromessi.

instagram

IL POST DI SANCHEZ

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti