Ciclismo, il sorriso di Malori dopo la caduta

Il 28enne parmigiano, travolto al Tour de San Luis tre settimane fa, rimane ricoverato a Buenos Aires ma sta meglio

Dopo la brutta caduta del 22 gennaio al Tour de San Luis non c'erano state novità sulle condizioni di Adriano Malori. Su Facebook si rivede il volto del 28enne parmigiano della Movistar, ed è un volto sorridente. Direttamente dalla clinica di Buenos Aires, dove Malori è ancora ricoverato ma che lascerà a breve, destinazione Pamplona, il ciclista è cosciente, a occhi aperti e sorridente: un messaggio di speranza. L'evoluzione è positiva, come confermano i medici.

La foto, postata da Francisco Vera, ritrae anche Ottavio Dazzan, argentino naturalizzato italiano e pistard azzurro degli anni '80. Il messaggio è di ottima guarigione nonostante la situazione rimanga delicata: "Eccomi con il prossimo campione olimpico e, se non dovesse fare in tempo, con il prossimo campione mondiale della cronometro".

Aca con el proximo Campeon Olimpico y si no llega el proximo Campeon del Mundo de contra reloj Adriano MaloriEn BUenos Aires Con Octavio Dazzan

Pubblicato da Francisco Vera su Lunedì 8 febbraio 2016

LA MOVISTAR: "PRESTO IL TRASFERIMENTO A PAMPLONA"

Con un comunicato la Movistar ha spiegato che "lo stato clinico è in continuo miglioramento e l'evoluzione delle condizione è positiva. Si sta studiando la formula migliore per rendere possibile, nei prossimi giorni, il trasferimento di Malori dall'Argentina alla Spagna, a Pamplona, dove il ciclista verrà affidato alle cure dei medici specialistici della Clinica Universitaria Navarra".

TAGS:
Ciclismo
Adriano Malori
Caduta
Coma
Ospedale