Boxe, Joshua fa impazzire Wembley: è ancora re dei massimi

Il britannico manda al tappeto il russo Povetkin davanti a 90mila persone

  • A
  • A
  • A

Antonhy Joshua fa impazzire Wembley. Davanti a 90mila spettatori il britannico ha mantenuto il titolo mondiale dei pesi massimi (versione Wba, Ibf e Wbo) battendo Alexander Povetkin. Il russo, che ha lottato fino alla fine, è andato al tappeto al settimo round dopo una serie di ganci ben assestati da parte di Joshua. Ventiduesima vittoria in altrettanti incontri per il campione inglese.

Grande gioia per AJ al termine dell'incontro: "Povetkin si è dimostrato avversario degno. Sono venuto per divertirmi, far vedere quello che ho imparato in palestra, ogni jab ha fatto bene il suo lavoro. Non sapevo quante riprese occorrevano ma ero sicuro di vincere: il k.o. mi mancava. Chi volete che affronti nel prossimo match di aprile?".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments