Tuffi, Mondiali Budapest 2017: bronzo per Elena Bertocchi dal trampolino da 1 metro

La tuffatrice milanese, all'esordio in una finale mondiale, chiude alle spalle della Keeney e della Bazhina

  • A
  • A
  • A

Elena Bertocchi conquista una straordinaria medaglia di bronzo nei Mondiali di Budapest 2017 nella gara di tuffi dal trampolino da 1 metro. La tuffatrice milanese, classe 1994, all'esordio in una finale mondiale, chiude con il punteggio di 296.40, alle spalle dell'australiana Maddison Keeney (314.95) e della russa Nadezhda Bazhina (304.70). Solo quarta la cinese Chen Yiwen che deve accontentarsi del punteggio finale di 294.70.

Dopo l'argento di Mario Sanzullo nella 5km di nuoto, arriva un'altra medaglia per l'Italia ai Mondiali di Budapest 2017. A conquistare il bronzo mondiale è la giovane tuffatrice milanese Elena Bertocchi che chiude al terzo posto la gara dal trampolino da 1 metro. L'azzurra fa registrare il punteggio di 296,40 che le consente di mettersi alle spalle la cinese Chen Yiwen (294.70), che getta via la gara con gli ultimi due tuffi. Elena, all'esordio in una finale mondiale, non avverte minimamente la pressione e, a cominciare dal primo tuffo, inizia a macinare punti, tenendo una media di quasi 60 punti, che le consentono di restare nelle prime posizioni. Il programma più complicato di Maddison Keeney, la grande favorita della vigilia, però, consente all'australiana di prendersi la medaglia d'oro (314.95 il punteggio finale), nonostante qualche piccola imprecisione. Da sottolineare, poi, anche la gara della russa Nadezhda Bazhina (304.70) che ha accarezzato l'opportunità di salire sul gradino più alto del podio sino all'ultimissimo tuffo.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments