Sci nautico per disabili, immenso Cassioli: record del mondo nello slalom

Il campione azzurro, cieco dalla nascita, in esclusiva a Sportmediaset.it: "Sono felicissimo, è l'unico primato che mi mancava. Che bello sognare al buio"

di CESARE ZANOTTO

Sci nautico per disabili, immenso Cassioli: record del mondo nello slalom

Nuova, incredibile impresa di Daniele Cassioli, che oggi pomeriggio a Recetto (Novara) ha realizzato il record del mondo nello slalom. Il campione paralimpico di sci nautico (22 ori mondiali e 20 ori europei), cieco dalla nascita, ha trionfato al trofeo Tomassini, tappa italiana dell'Eurotour. Cassioli - che è riuscito a girare cinque boe con una corda di 12,25 metri, alla velocità di 58km/h - ha così conquistato l'unico record del mondo che ancora gli mancava, visto che già detiene i primati nella specialità del salto (21,10 metri) e delle figure (1910 punti).

E' una stagione da incorniciare quella del campione azzurro, che ai Mondiali di fine aprile in Australia ha dominato la scena con cinque medaglie d'oro. "Sono felicissimo - racconta Cassioli in esclusiva a Sportmediaset.it -. E' l'unico record del mondo che ancora mi mancava e la gioia più grande è averlo conquistato in questo momento della mia vita, nel quale sto portando questo sport nelle case di tanti bambini non vedenti. Anche al buio si può vivere la propria vita con gioia e serenità. Spero che sempre più persone si avvicinino a questo sport, perché dà un grande senso di libertà".

TAGS:
Altrisport
Sci nautico
Daniele cassioli

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X