Nfl: i Ravens dilagano, Browns nel baratro

Baltimore batte 28-7 Cleveland nel match che apre la decima settimana e vola in testa all'Afc North

Nfl: i Ravens dilagano, Browns nel baratro

Missione compiuta, forse con qualche sofferenza più del previsto ma solo nella prima parte di gara: i Baltimore Ravens battono 28-7 Cleveland nel Thursday Night che apre la decima settimana di Nfl e volano provvisoriamente al comando dell'Afc North con uno score di 5-4. Prosegue invece l'avvio disastroso dei Browns che mai, nella loro storia, avevano iniziato la stagione collezionando dieci sconfitte nelle prime dieci partite.

Numeri da incubo per i Cleveland Browns, alle prese con la peggiore stagione della loro storia: oltre allo score di 0-10 che non ha precedenti, la squadra di Hue Jackson incassa contro i Ravens l'11esima sconfitta consecutiva in trasfera. L'ultima vittoria, proprio a Baltimore, risale addirittura all'ottobre di un anno fa. Eppure la partita non era iniziata male per Cleveland, capace di chiudere il primo tempo in vantaggio 7-6. Assordante, però, il crollo nella seconda parte di gara con Joe Flacco che prende per mano i Ravens in un terzo periodo da urlo (parziale di 15-0). L'inerzia della gara è ormai dalla parte della squadra di John Harbaugh che chiude i conti sul definitivo 28-7, un punteggio che rappresenta la vittoria più larga di Baltimore negli ultimi due anni: curiosamente l'ultima batosta (20-10) era stata inflitta proprio a Cleveland il 28 dicembre 2014.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X