Nfl: Arizona in volata, Baltimore ko

Nel monday night della settima settimana i Cardinals superano 26-18 i Ravens. Decisivo l'intercetto finale di Tony Jefferson

Nfl: Arizona in volata, Baltimore ko

E' un intercetto di Tony Jefferson a Joe Flacco a decidere la sfida del Monday Night della settima settimana del campionato Nfl. Il cornerback degli Arizona Cardinals pizzica la palla al quarterback dei Baltimore Ravens e ferma la rimonta degli ospiti sul 26-18. Per i Cardinals è la quinta vittoria stagionale mentre i Ravens incappano nel terzo stop di fila e restano in fondo alla Afc con un solo successo all'attivo.

Ricco di emozioni fino alla fine il monday night della settima settimana del campionato Nfl. I Baltimore Ravens, nonostante una sola vittoria e cinque sconfitte, rendono la vita molto dura agli Arizona Cardinals. I padroni di casa si portano avanti sul 7-3 grazie ad una corsa del fenomenale Chris Johnson, 122 yards alla fine, e all'intervallo sono avanti 14-10 dopo le mete di Forsett per i Ravens e di Floyd per gli stessi Cardinals. Nel terzo quarto Arizona allunga e si porta sul 20-6 con due calci di Catanzaro.
Nell'ultimo periodo, quando Palmer pesca Brown in meta per il touchdown del 26-10 (fallita la conversione), sembra finita ma Baltimore reagisce e trova il modo di mettere in discussione il risultato finale. I Ravens bloccano un punt avversario, recuperano palla e poi Joe Flacco trova in endzone Juszczyk per il 26-16, che poco dopo diventa 26-18 con la conversione da due punti di Boyle. Gli ospiti hanno ancora una chance ma a 10 secondi dalla fine, sul lancio di Flacco in endzone per per la meta della potenziale parità, arriva l'intercetto di Tony Jefferson che recupera il pallone e segna la fine del match con la vittoria 26-18 degli Arizona Cardinals.

TAGS:
Nfl
Monday Night

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X