Fed Cup: Errani e Giorgi flop, Italia ancora eliminata dalla Francia

Sarita si arrende con la Mladenovic, Camila battuta dalla Garcia: le transalpine bissano il successo dello scorso anno e ci condannano ai playout

Mladenovic, Ansa

Si ferma al primo turno la corsa delle tenniste azzurre nella Fed Cup 2016. A beffare l'Italia, così come lo scorso anno, è la Francia che si impone 3-1, senza bisogno del doppio. Sul veloce indoor del Palais des Sport di Marsiglia, dopo l'1-1 del primo giorno, Sara Errani si arrende 7-6(4), 6-1 contro Kristina Mladenovic mentre Camila Giorgi perde 6-3 6-4 con Caroline Garcia: le transalpine aspettano l'Olanda e ci condannano ancora al playout.

Dura solo un set la resistenza di Sara Errani nel primo match di giornata: l'azzurra è brava a strappare subito il servizio all'avversaria, che però reagisce e firma l'aggancio sul 3-3. Altro break e controbreak tra settimo e ottavo gioco, poi al tiebreak la Mladenovic si impone per poi dilagare nel secondo set, dove l'azzurra esce dal campo e alza bandiera bianca dopo poco più di un'ora e mezzo.

Subito dopo tocca a Camila Giorgi, a cui non riesce firmare il pareggio - come aveva fatto ieri - e trascinare la sfida al doppio: a condannare la maceratese è la Garcia, numero 38 Wta. Match equilibrato fino al sesto gioco, poi break e controbreak, infine la Giorgi perde il servizio sul 5-3 e lascia il primo set alla francese: nel secondo parziale è invece sufficiente un break al terzo gioco per decidere la contesa, che si chiude dopo un'ora e 23 minuti.

Esulta la Francia che in semifinale sfiderà la sorprendente Olanda, mentre l'Italia andrà ancora allo spareggio per restare nel World Group.

TAGS:
Tennis
Fed cup
FranciaItalia