Mondiali di sci, Goggia: "Ho sbagliato, ma non sono delusa"

L'azzurra è uscita nello slalom della combinata quando era in testa

E' dispiaciuta, ma non si abbatte Sofia Goggia, come quel paletto che le è costato una probabile medaglia in combinata. L'azzurra è uscita quando era prima dopo la libera e racconta. "Ho abbattuto il palo, mi si è girato il polso e il bastone mi si è impuntato sugli sci, è stata una frazione di secondo e non sono riuscita a riprendere la traiettoria". Poi la giovane bergamasca spiega: "La sfortuna non esiste, è stato un mio errore".

Per Sofia molto dispiacere, ma anche una consapevolezza: "Non ho avuto neanche il tempo di realizzare, mi dispiace, ma non sono delusa da me stessa come in super G, sono stata me stessa in tutte e due le manche. Nessun rimpianto e guardo avanti. Tutte nelle prime sei porte facevano fatica e con la discesa abbassata i distacchi erano molto contenuti, ma era così per tutte e si poteva fare. Io sono partita per provarci, l'errore ci sta".

"Non avevo pressioni - aggiunge la Goggia - a questo giro nonostante fossi prima dopo la discesa. È andata così, punto e ora si pensa alla libera. Ho ancora delle cose su cui lavorare, specie nella prima parte e nel salto. Oggi la mia discesa è stata discreta e per questo cercherò di partire libera di testa. La pista si pulirà e il fondo sarà durissimo, cercherò di spingere ogni curva allo sfinimento".

TAGS:
Sci
Mondiali
Combinata
Goggia
Speciale
St. moritz

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X