HomeHome
Menu

Italia, nuovo volto con l'Ucraina: debutta Barella, Bernardeschi falso nueve

Mancini pronto a sperimentare nell'amichevole di Genova

Italia, nuovo volto con l'Ucraina: debutta Barella, Bernardeschi falso nueve

Tra un acciacco e l'altro la Nazionale si sta preparando per la sfida amichevole di Genova contro l'Ucraina. La quasi totale assenza di centravanti, fatta eccezione per Immobile, costringerà il ct Mancini a sperimentare nuove soluzioni con lo juventino Bernardeschi provato come falso nove affiancato da Insigne e Chiesa. Possibile esordio in azzurro per Barella, mentre in porta ci sarà Donnarumma. Torna anche Verratti.

Il modulo di partenza sarà il 4-3-3, ma cambieranno molti degli interpreti rispetto al recente passato. Florenzi dovrebbe essere schierato come terzino destro con Biraghi confermato a sinistra, mentre la coppia di centrali sarà quella della Juventus con Bonucci al fianco di Chiellini, che potrebbe dunque giocare entrambe le partite. Centrocampo "internazionale" con Verratti e Jorginho affiancati da Barella, pronto all'esordio in nazionale dopo le buone prestazioni col Cagliari. La vera novità è l'utilizzo di Bernardeschi al centro dell'attacco, sfruttando la sua gamba e la tecnica per triangolazioni veloci al limite con Insigne a sinistra e Chiesa a destra. Mancini preserverà Immobile per la sfida con la Polonia.

PROBABILE FORMAZIONE
Italia (4-3-3):
Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Verratti, Jorginho, Barella; Chiesa, Bernardeschi, Insigne.

TAGS:
Nazionale
Italia
Mancini
Formazione
Ucraina

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X