TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

MotoGP, Rossi furibondo con Marquez: "Non ha rispetto"

Il Dottore: "Ho paura a girare in pista con lui e non mi sento tutelato dalla Direzione Corsa"

Marquez, IPP

Valentino Rossi è su tutte le furie e non usa giri di parole dopo l'incidente con Marquez in Argentina: "Fortunatamente sto bene, almeno quello - ha detto il pesarese - Qui c'è da farsi male, Marc non ha nessun rispetto per gli avversari. Io ho paura a stare in pista con lui. Lo fa apposta, è recidivo e io non mi sento tutelato. La Direzione Corsa o qualcuno deve fare qualcosa, qui c'è da farsi male sul serio".

L'affondo di Vale è di quelli durissimi: "Oggi è andato contro 4-5 piloti diversi. Lui ti punta la gamba, consapevole che se ti prende tra la gamba e la moto ti butta a terra ma lui rimane in piedi. In generale uno può pensare che sono cose che succedono, ma lui è recidivo, basta guardare quest'anno: in Qatar ha preso Zarco, qui ha cominciato a fare il matto già da venerdì sfiorando Vinales, poi si è ripetuto in qualifica con me e Dovizioso. Non parliamo neanche delle regole: gli si è spenta la moto prima dell'avvio e l'ha rimessa in griglia girando contromano. Avrebbe dovuto rientrare in pit-lane. Lui fa quello che gli pare. Alza la competizione a un livello pericoloso, io ho davvero paura".

Rossi è tornato anche sul famigerato episodio del 2015: "Lui con me si comporta peggio che con gli altri. Nel 2015 mi ha fatto perdere il mondiale apposta. Se mi chiede scusa una volta va bene. Adesso basta, mi sento preso in giro. Spero che non mi parli più e che nemmeno mi guardi".

TAGS:
MotoGP
Argentina
Rossi
Marquez

Argomenti Correlati

VOTATE

MotoGP, tutti contro Marquez: hanno ragione o "paura"?

CLICCATE E VOTATE

MotoGP, Marquez o Rossi: di chi è stato l'errore più grave?

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X