Le pagelle di Brno: Dovi risponde con un 10 alle critiche, Lorenzo "scudiero"

Marquez fa il ragioniere Mondiale, Yamaha non all'altezza di Rossi

di LUCA BUDEL
Le pagelle di Brno: Dovi risponde con un 10 alle critiche, Lorenzo "scudiero"

ANDREA DOVIZIOSO – VOTO 10
A Brno ritrova talento e ispirazione che parevano perdute dopo l’avvio trionfale in Qatar. Dopo la pole position mostruosa tiene a bada Lorenzo e Marquez, la coppia Honda del futuro. Un segnale chiaro e forte alla concorrenza che mette fine a un periodo critico della stagione.

JORGE LORENZO – VOTO 9

Dopo la guerra verbale con il compagno di squadra, amplificata ad arte dalla stampa spagnola, Jorge si rimette al servizio della squadra e lo fa in maniera eccellente. Chiaramente ha lottato per vincere e alla fine si è lasciato dietro MM93,il suo prossimo vicino di casa.

MARC MARQUEZ – VOTO 8
Il suo progetto era il solito, curare gli avversari prima di tirare il solito cazzotto per poi prendere il volo. A Brno il piano è andato in fumo per lo stato di grazia dei ragazzi in rosso. Marc ha compreso che il terzo posto gli avrebbe comunque consentito di allungare ancora nel mondiale, con qualche punticino da mettere in cascina.

VALENTINO ROSSI – VOTO 8

Dopo aver visto la splendida gara del fratello Luca (voto 9) il dottore si è messo in testa di dare un seguito alla saga di famiglia, magari vincendo a Brno, teatro del primo trionfo 22 anni fa. Vale ci ha provato, restando lassù nelle fasi centrali della corsa, peccato che lo smalto della Yamaha non sia all’altezza di quello di Ducati e Honda

CAL CRUTCHLOW – VOTO 7,5

Si batte e si sbatte con la consueta grinta e fino all’ultimo cerca di mettersi dietro Rossi. Gli sono fatali gli ultimi metri, con VR46 che lo brucia sul più bello. 

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X