Il Psg "tenta" il Cholo Simeone. Ma lui vuol restare... Atletico

Il progetto dei francesi per l'assalto alla Champions: Ronaldo, Oblak, Diarra e il ritorno di Leonardo

Il Psg "tenta" il Cholo Simeone. Ma lui vuol restare... Atletico

Simeone in panchina: il sogno (forse) impossibile. Ronaldo la stella, un progetto stramilionario. Leonardo di ritorno, il ritorno da dirigente. Poi Oblak, il portiere del miracolo Atletico Madrid in Champions. Infine Diarra, stella dell'Olympique Marsiglia. Sono i cinque nomi alla base del progetto Paris St Germain per dare l'assalto alla Champions 2017, con l'addio di Blanc e Ibra. Pronti 250 milioni da investire.

E' France Football che lancia questa "cinquina", alla base del progetto del principe qatariota. Il primo obiettivo, Pablo Simeone, che però ha già l'accordo con l'Atletico Madrid di restare anche la prossima stagione, comunque vada a finire la sfida col Real per la conquista della Champions League. Questo stando alle ultime da Madrid. Ma il Psg è pronto a mobilitare tutte le sue migliori energie (economiche).
Il progetto mega-milionario riguarda Ronaldo, che resterà al Real. Fino a prova contraria. E la prova contraria è l'investimento che il Psg è pronto a fare: con l'addio a Ibra e (forse) a Cavani, l'approccio parigino al miglior attaccante al mondo assieme a Messi dura da due anni. E con 120 milioni da offrire al Real e un ingaggio da 20 (netti) al portoghese, tutto può accadere.
Il ritorno di Leonardo come direttore sportivo (al Psg lo è stato da luglio 2011 fino a settembre 2013) è la parte dirigenziale del progetto, che prevede poi l'assalto al 23enne Oblak, portiere dell'Atletico e al centrocampista Lassana Diarra.

TAGS:
Calcio
Calcioestero
Paris st germain
Mercato