Formula 1, Hamilton: "Bello lottare con Vettel, vorrei rifarlo"

Il neo campione del mondo torna sul titolo conquistato in Messico e omaggia Vettel

Formula 1, Hamilton: "Bello lottare con Vettel, vorrei rifarlo"

Al GP di Abu Dhabi, ultima prova del Mondiale 2017 di Formula 1, Lewis Hamilton ci arriva da campione del Mondo. L'inglese della Mercedes, in conferenza stampa, torna sul quarto titolo della sua carriera: "E' stato bello poter festeggiare insieme a tutto il mio team". Non manca un omaggio al rivale di quest'anno, Sebastian Vettel: "E’ stato bello ingaggiare un duello con un quattro volte campione del mondo. Spero di poterlo rifare ancora”.

La gara di Abu Dhabi sarà l'ultima della stagione in Formula 1, in un'annata straordinaria per Lewis Hamilton, che in Messico ha conquistato il quarto titolo della sua carriera. L'inglese della Mercedes, in conferenza stampa, è tornato proprio sul successo di Città del Messico: "E' stato bellissimo vedere tutto il team sul lato della strada e poter festeggiare insieme allo staff".

Non è mancato un elogio particolare a Sebastian Vettel, che a lungo ha conteso ad Hamilton il Mondiale: "E' bello ingaggiare una lotta del genere contro chi ha vinto quattro titoli mondiali, c'è rispetto. Il duello di Spa è stato favoloso, spero di poterlo rifare ancora in futuro". L'inglese e il tedesco sono stati anche protagonisti di un siparietto: "Ho dovuto fare pochi sorpassi quest'anno - dice Hamilton - ma l'ho superato un paio di volte". L'obiettivo della prossima stagione è il quinto titolo, che permetterebbe al neo campione del mondo di agganciare Fangio: "Sono orgoglioso di essere così vicino ad un grande sportivo come Juan Manuel Fangio, è come una divinità per questo sport".

TAGS:
Hamilton
Mercedes
Formula 1
Abu Dhabi
Formula 1

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X