F1, Vettel scherza: "Hamilton guarda la mia Ferrari? Basta che non la tocchi"

"Nelle qualifiche ho perso feeling, ma possiamo lottare con la Williams". Rosberg: "Abbiamo tirato un po' a indovinare, ma tutto è andato alla perfezione"

F1, Vettel scherza: "Hamilton guarda la mia Ferrari? Basta che non la tocchi"

Appena arrivato al parco chiuso, Hamilton si è soffermato a guardare attentamente la Ferrari di Sebastian Vettel. Che ha scherzato: "Finché guarda non c'è problema". Gag a parte, il tedesco non è contento di come sono andate le prove. "Siamo molto vicini alle Williams, potevamo batterle, ma col passare delle qualifiche ho perso il buon feeling che avevo e non ho messo assieme un buon giro. Però possiamo lottare con loro e sono fiducioso", ha detto.

"Quando perdi la terza posizione per poco, non puoi essere contento. Purtroppo le Mercedes sono avanti a noi di quasi 1". Vedremo cosa si potrà fare. Dovremo cogliere l'occasione se ci sarà", ha aggiunto. Quanto ai tre davanti a lui, il più contento è evidentemente Nico Rosberg. "Sono molto soddisfatto, è strato un weekend difficile perché abbiamo girato poco, ma le qualifiche sono andate molto bene. Abbiamo trovato un buon bilanciamento, tirando un po' a indovinare, ma tutto è andato alla perfezione", il suo commento. Sembra snobbarlo un po', invece, Lewis Hamilton, anche se non mancano i complimenti di rito. "Ho provato a fare un secondo giro veloce, ma ho commesso un errore alla curva 13. Nico ha fatto un ottimo lavoro, io non sono contento del bilanciamento. Comunque anche l'anno scorso partire secondo non sembrava male...", ha ricordato facendo riferimento (e forse ironizzando) al bello scatto proprio di Rosberg dalla piazza due, senza ricordare però che il rivlae in quell'occasione arrivò lungo. Se i due piloti Mercedes paiono inarrivabili per Vettel, lo stesso non si può dire di Valtteri Bottas, che ha completato la tripletta di motori Mercedes: "Possiamo battere la Ferrari, il terzo posto è un buon punto di partenza. Siamo riusciti a sfruttare bene le libere 3. Abbiamo fatto dei buoni giri in qualifica con una certa continuità, sono soddisfatto".

TAGS:
F1
Sochi
Vettel
Hamilton
Rosberg
Bottas
Raikkonen

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X