F1 Russia, Hamilton vola: dominio Mercedes nelle Libere 2

Ferrari in difficoltà, Vettel e Raikkonen alle spalle anche delle due Red Bull

di DANIELE PEZZINI

Lewis Hamilton è il pilota più veloce nella seconda sessione di libere del GP di Russia, 16esima tappa del mondiale F1. Il britannico della Mercedes ha girato in 1'33''385, tenendosi alle spalle il compagno di team Bottas (+ 0''199). Male le due Ferrari: Vettel ha chiuso 5° a + 0''543, Raikkonen 6° a + 1''003. Le due Rosse sono finite alle spalle anche delle Red Bull, che però in gara dovranno scontare penalità e partiranno a fondo griglia.

Un venerdì che sorride alla Mercedes e che sembra complicare i piani di rimonta di Sebastian Vettel e della Ferrari. Dopo aver chiuso le Libere 1 davanti a tutti la Rossa del tedesco è sprofondata al 5° posto a oltre mezzo secondo di distacco da Lewis in fase di simulazione qualifica, non certo il modo migliore per chiudere la prima giornata di un weekend in cui Seb è di fatto costretto a vincere. In generale le performance delle Rosse sul giro secco hanno lasciato un po' perplessi, con Raikkonen che ha accusato addirittura un secondo di ritardo: più vicino ai tempi di Perez, Gasly, Ocon e Ericsson (7°, 8°, 9° e 10°) che a quelli di Hamilton.

Seb e Kimi hanno chiuso dietro anche alla coppia Red Bull, ma con la consapevolezza che sia Verstappen (+ 0''442) sia Ricciardo (+ 0''459) saranno in ogni caso costretti a partire da fondo griglia per le penalità dovute alla sostituzione delle power unit.

Hamilton, dall'alto dei suoi 40 punti di vantaggio in classifica, ha viaggiato in totale controllo e anche in fase di simulazione del passo gara la sua W09 è apparsa la monoposto più costante ed efficace sia con gomme ultrasoft, sia con gomme hypersoft. L'unico dei big ad aver provato le soft è stato Kimi Raikkonen, che ne ha tratto riscontri interessanti sebbene restino dubbi sulla loro effettiva utilità in gara.

Ha chiuso fuori dalla top 10 il futuro pilota Ferrari, Charles Leclerc, che ha ottenuto il 13° tempo a poco più di un decimo dal vicino di box Ericsson. Solamente 17° Fernando Alonso con la McLaren, davanti solamente al compagno Vandoorne e alle due Williams.

TAGS:
Formula 1
Russia
Sochi
Libere

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X