F1, Giovinazzi: "Stavo spingendo, imparo dagli errori"

Il pilota italiano dopo l'incidente: "Chiedo scusa a tutto il team"

"Stavo spingendo e stavo migliorando il mio tempo, poi in uscita dall'ultima curva con la ruota posteriore destra ho toccato l'erba sintetica e ho perso il controllo". Questa l'analisi di Antonio Giovinazzi dopo lo schianto nelle qualifiche del GP di Cina. Il pilota italiano ha distrutto la sua Sauber: "Chiedo scusa al team. Sono qui per fare esperienza e da ogni errore imparo sempre più. Ora spero di fare una bella gara".

TAGS:
Formula 1
Giovinazzi
Sauber

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X