TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

F1 Abu Dhabi: Hamilton al comando nelle Libere 2, Vettel vicino

Lewis e Seb si scambiano posizione rispetto alla FP1, terzo tempo per Ricciardo

di DANIELE PEZZINI

Lewis Hamilton chiude con il miglior tempo il venerdì di prove libere del GP di Abu Dhabi, ultima prova del mondiale di Formula 1 2017. Il campione del mondo ha stampato un eccezionale 1'37'877 in FP2, chiudendo davanti alla Ferrari di Sebastian Vettel (+ 0''149), che era stato il più veloce nella prima sessione. Terzo tempo per la Red Bull di Ricciardo (+ 0''303), che ha riscattato una FP1 molto opaca tenendosi dietro Raikkonen, Bottas e Verstappen.

Tramonta il sole sull'isola di Yas e il campione del mondo si mette a dettare il passo nelle libere che hanno inaugurato il weekend conclusivo della stagione. Lewis, complici anche le temperature più basse rispetto alla mattinata, ha girato su tempi super, frantumando agevolmente il record del tracciato e confermando di essere arrivato ad Abu Dhabi per chiudere nel migliore dei modi un'annata già trionfale per lui e la Mercedes.

La Ferrari, comunque è lì: Sebastian Vettel, dopo aver volato in FP1, ha chiuso la FP2 col secondo crono, a un decimo e mezzo dalla W08. La sensazione è che, ancora una volta, la sfida per la pole position (cruciale sul circuito di Yas Marina) sarà tutta tra il britannico e il tedesco. Sul passo gara, provato dai piloti nella seconda metà del turno, Ferrari e Mercedes sono apparse vicine, anche se le prestazioni messe in pista dal campione del mondo con la gomma rossa (supersoft) hanno decisamente impressionato.

La parte del terzo incomodo in simulazione di qualifica l'ha giocata Daniel Ricciardo, che dopo aver chiuso la FP1 addirittura in decima posizione si è riscattato con un ottimo giro in "notturna", finendo a tre decimi da Hamilton. Ancora abbastanza deludenti invece Raikkonen (4° a + 0''475) e soprattutto Bottas (5° + 0''660), entrambi lontani dalle performance dei compagni di scuderia.A chiudere la mini-classifica dei tre top team questa volta c'è Max Verstappen, che ha accusato addirittura oltre un secondo di ritardo dalla vetta.

Bene ancora una volta le Force India, con Perez e Ocon che chiudono in settima e ottava posizione davanti alla Renault di Hulkenberg e alla McLaren di Alonso. Undicesimo crono finale per la Williams di Massa, al suo ultimo weekend da pilota di Formula 1.

TAGS:
Formula 1
Abu Dhabi
Yas Marina
Libere

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X