Udinese, Oddo: "Niente paragoni col Pordenone, ma prima o poi l'Inter perderà una partita..."

Il tecnico dei friulani: "Spalletti non sbaglia due partite di fila: portar via punti da Milano sarà difficilissimo, ma..."

Udinese, Oddo: "Niente paragoni col Pordenone, ma prima o poi l'Inter perderà una partita..."

Due vittorie consecutive (Crotone e Benevento), cinque gol fatti e zero subiti e una classifica oggi molto più stabile. L'Udinese si presenta a San Siro contro l'Inter in un buon momento di forma ma soprattutto arriva ad affrontare la capolista dopo la sorprendentemente complicata sfida dei nerazzurri con il Pordenone in Coppa Italia: "Nessun paragone per favore - ha puntualizzato il tecnico dei bianconeri Massimo Oddo - sarà un'Inter diversa!".

"Spalletti può non sbagliare due partite di fila - ha continuato Oddo - magari però i giocatori che vanno in campo, visto che cambiano. Certo che la legge dei grandi numeri dice che prima o poi, forse, una partita la perderanno. Dipenderà dalla gara: dovremo essere molto bravi per portare via punti da Milano".

Detto questo, l'imperativo è scordare la partita dei nerazzurri in Coppa Italia: "Il Pordenone ha fatto una partita eccezionale. Complimenti a Leo Colucci. Ma quella - ha rimarcato Oddo - è un'altra situazione. La nstra sarà un'altra gara. E' un'altra squadra quella che affronteremo, con un'altra impostazione e un altro approccio alla partita. Sarà una gara difficile, affrontiamo la prima della classe. Andiamo a Milano con gran rispetto, consapevoli di affrontare una delle squadre più in forma del campionato. Ma ci sono sempre tre punti in palio".

Oddo avrà a disposizione Lasagna, Perica e Behrami: "Tutti convocati e disponibili, anche se Behrami non ha ancora i 90 minuti nelle gambe".

TAGS:
Udinese
Oddo
Inter
Serie A

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X