Serie A - Champions, Europa League e salvezza: la situazione

Il quarto posto si decide con Lazio-Inter. Europa League: Milan sicuro, Atalanta quasi. Salvezza: il Crotone rischia grosso

Serie A - Champions, Europa League e salvezza: la situazione

Novanta minuti alla fine del campionato e mancano ancora tanti verdetti in questa Serie A appassionante fino in fondo. Ci si giocherà tanto, tutto, proprio all'ultima giornata.

CHAMPIONS LEAGUE, LAZIO-INTER PER IL QUARTO POSTO

CHAMPIONS LEAGUE, LAZIO-INTER PER IL QUARTO POSTO

Juve, Napoli e Roma sono già qualificate alla prossima Champions League. Manca la quarta. La situazione è chiara e facile da dirimere: la Lazio (72 punti) è quarta con tre punti di vantaggio sull'Inter (69). Domenica alle 20.45 all'Olimpico si gioca Lazio-Inter. I biancocelesti hanno a disposizione due risultati su tre per chiudere quarti e qualificarsi alla prossima Champions: possono vincere o pareggiare. In caso di vittoria dell'Inter sarebbero invece i nerazzurri a volare in Champions: a pari punti, infatti, conteranno gli scontri diretti e all'andata a San Siro Inter-Lazio è finita 0-0, quindi peserebbe la vittoria in trasferta all'Olimpico.

EUROPA LEAGUE: MILAN QUALIFICATO, FIORENTINA QUASI FUORI

La sconfitta della Fiorentina in casa con il Cagliari complica e di molto i piani della viola, che nell'ultima giornata sfiderà il Milan, reduce dal pareggio con l'Atalanta, a San Siro. Attualmente c'è un dato sicuro: il Milan è già qualificato all'Europa League, resta da vedere se direttamente (e quindi con il sesto posto) o con i preliminari (in caso di settimo posto).

La classifica recita: Milan sesto a 61, Atalanta settima a 60, Fiorentina ottava a 57. In Europa League, oltre alla quinta (una tra Lazio o Inter) ci vanno anche la sesta (direttamente ai gironi) e la settima (tre preliminari). Il Milan è sicuro di ottenere uno dei due posti. Nell'ultima giornata i rossoneri ospiteranno la Fiorentina, mentre l'Atalanta giocherà a Cagliari, con i sardi che devono ancora salvarsi.

All'Atalanta basta un pareggio con il Cagliari per qualificarsi all'Europa League da settima
. Nel caso in cui il Milan dovesse perdere in casa con la Fiorentina e l'Atalanta dovesse vincere, l'Atalanta chiuderebbe sesta (in Europa League) e il Milan settimo, con la Fiorentina fuori.

Ci sono altri casi possibili. Se il Milan dovesse pareggiare e l'Atalanta vincere, i bergamaschi chiuderebbero sesti e i rossoneri settimi. Se il Milan dovesse perdere con la Fiorentina e l'Atalanta pareggiare, i due club chiuderebbero a pari e gli scontri diretti premierebbero i nerazzurri, che sarebbero sesti.

Con l'Atalanta sconfitta, c'è un solo caso in cui la Fiorentina soffierebbe il settimo posto ai bergamaschi: i viola dovrebbero battere il Milan con 7 gol di scarto.



SALVEZZA, TUTTE LE COMBINAZIONI

C'è ancora da stabilire chi tra Crotone, Spal, Cagliari, Chievo e Udinese andrà in B con Verona e Benevento. Dopo questa giornata è il Crotone la più pericolante: è terz'ultima a pari con la Spal (35 punti) ma ha lo svantaggio degli scontri diretti. Il Cagliari è a 36, Chievo e Udinese sono a 37. Ad eccezione del Crotone, a tutte le altre basterà vincere per essere salve. Le combinazioni però sono molteplici.

Chi retrocede in B in caso di arrivo a pari punti
SPAL-Crotone (possibile a 35, 36 e 38 punti) - Retrocessa: CROTONE
SPAL-Cagliari (possibile solo a 36 punti) - Retrocessa: SPAL
Crotone-Cagliari (possibile solo a 36 punti) - Retrocessa: CROTONE
Chievo-Cagliari (possibile solo a 37 punti) - Retrocessa: CAGLIARI
Udinese-Chievo (possibile solo a 37 punti) - Retrocessa: UDINESE
Udinese-Cagliari (possibile solo a 37 punti) - Retrocessa: UDINESE

Classifica avulsa zona retrocessione a tre squadre
SPAL-Crotone-Cagliari (possibile solo a 36 punti) - Retrocessa: CROTONE
SPAL-Crotone-Chievo (possibile solo a 38 punti) - Retrocessa: CROTONE
SPAL-Udinese-Crotone (possibile solo a 38 punti) - Retrocessa: CROTONE
Udinese-Chievo-Cagliari (possibile solo a 37 punti) - Retrocessa: UDINESE

Classifica avulsa zona retrocessione a quattro squadre
SPAL-Udinese-Crotone-Chievo (possibile solo a 38 punti) - Retrocessa: UDINESE

IL PROGRAMMA DELL'ULTIMA GIORNATA

Sabato      19 maggio ore 15.00    Juventus-Verona
Sabato      19 maggio ore 20.45   Genoa-Torino
Domenica 20 maggio ore 18.00    Cagliari-Atalanta
Domenica 20 maggio ore 18.00    Chievo-Benevento
Domenica 20 maggio ore 18.00    Milan-Fiorentina
Domenica 20 maggio ore 18.00    Napoli-Crotone
Domenica 20 maggio ore 18.00    Spal-Sampdoria
Domenica 20 maggio ore 18.00    Udinese-Bologna
Domenica 20 maggio ore 20.45    Lazio-Inter
Domenica 20 maggio ore 20.45    Sassuolo-Roma


TAGS:
Serie a

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X