Le pagelle di Real Madrid-Liverpool: Bale fa il Ronaldo, Karius è un disastro

CR7 incide poco, Mané è il migliore dei Reds: un gol e un palo

di ANDREA GHISLANDI

REAL MADRID (4-3-1-2)

NAVAS 6 - Serata tuttosommato tranquilla per il numero 1 della Costa Rica. Sul gol di Mané può poco, tra i pali è sempre reattivo e lascia un po' a desiderare nelle uscite.

CARVAJAL 6 - La sua partita dura 35': un problema muscolare, dal quale aveva appena recuperato, lo manda ko come a San Siro nel 2016. Anche lui esce in lacrime, probabilmente per la consapevolezza che oltre alla finale dovrà dire addio al Mondiale.

DAL 36' NACHO 6 - Ordinato e attento, si sistema a destra e dalle sue parti è difficile passare.

VARANE 6,5 - Insieme a Ramos forma una coppia difensiva davvero super. Bada sempre al sodo e non si vergogna a spazzare in tribuna se necessario.

MARCELO 7 - I suoi assist ormai non sorprendono più, ma questa volta usa il destro per il capolavoro di Bale. Nella ripresa è l'assoluto padrone della fascia sinistra.

RAMOS 6,5 - Manda ko Salah, ma il contatto è fortuito. Uscito l'egiziano la strada si fa più in discesa. Come al solito guida la retroguardia con la solita maestria.

MODRIC 6,5 - Anche per lui una serata di grande lavoro, quando è anche chiamato a dei recuperi in velocità che non sono di certo nelle sue corde. Nella ripresa mette ordine.

CASEMIRO 5,5
- Non una delle sue migliori serate. Il solito lavoro di tamponamento in mezzo al campo, ma si perde Lovren sulla torre dell'1-1 di Mané che poteva costare carissimo.

KROOS 6 - A tratti va in diffcoltà cojn il centrocampo dei Reds che, soprattutto, nella prima mezzora tengono un ritmo altissimo. Usa classe ed esperienza per venirne fuori e risollevarsi.

ISCO 5,5 - Si muove su tutto il fronte d'attacco per non dare punti di riferimento, ma fatica a trovare la giusta posizione e a illuminare la squadra. Meglio in fase di finalizzazione: prende una traversa e impegna Karius prima di lasciare il posto a Bale

Dal 16' st BALE 8,5 - C'era rimasto male per l'esclusione dall'11 titolare e al primo pallone toccato segna un gol capolavoro, una rovesciata che ricorda tanto quella di Ronaldo a Torino contro la Juve. Poi nel finale chiude il match grazie all'ennesima papera di Karius. Questa volta aveva ragione lui...

BENZEMA 7 - Quando un portiere sbaglia, il francese è sempre il più lesto ad approfittarne. Gli annullano un gol per fuorigioco millimetrico, nella ripresa sblocca il match e deve ringraziare lo sciagurato Karius.

Dal 44' st ASENSIO SV

RONALDO 5,5 - La finale di Kiev lancia un messaggio a tutti gli appassionati: CR7, 120 gol in Champions, è un essere umano. Una gara senza particolari squilli, probabilmente anche a causa di una forma fisica non ottimale.

ALL.: ZIDANE 7,5 - Nove finali vinte su nove lo consacrano come uno dei migliori tecnici del mondo. La terza Champions è un altro suo capolavoro. Mezzo punto in meno per aver lasciato fuori Bale dall'11 titolare

LIVERPOOL (4-3-3)

KARIUS 2 - Una serata così se la ricorderà per tutta la vita e probabilmente gli segnerà la carriera. In negativo. Regala il primo gol al Real, in pratica servendo con le mani Benzema che gli intercetta con il piede il rinvio, e nel finale smorza le speranze di rimonta dei compagni con un'altra clamorosa papera sul gallese. E' chiaro perché i Reds stiano cercando un portiere per la prossima stagione.

ALEXANDER-ARNOLD 5 - A Roma era stato il peggiore dei suoi e anche a Kiev vive una serata difficile. Quando nel secondo tempo Marcelo alza il ritmo diventa padrone della fascia e il 20enne terzino va in crisi nera.

LOVREN 6 - Senza particolari sbavature la prova del centrale croato, che non accusa le amnesie dell'Olimpico contro la Roma.

VAN DIJK 6,5 - Sempre attento cerca anche fortuna in attacco. E' l'uomo migliore del reparto, quello pagato di più e si vede in campo.

ROBERTSON 6 - Meno esplosivo in attacco del solito, è bravissimo quando con una perfetta diagonale nega a Ronaldo un gol che sembrava ormai fatto.

MILNER 6 - Lotta su ogni pallone nel più tipico stile inglese e alla fine esce stremato dalla fatica. E' l'ultimo ad arrendersi.

Dal 38' st EMRE CAN SV

HENDERSON 6,5 - E' l'uomo d'ordine di Klopp e svolge il ruolo con grande applicazione. Quando la squadra gioca bene e grazie a lui che fa girare la palla sempre con i tempi giusti.

WIJNALDUM 6 - Buona prova soprattutto nel primo tempo del centrocampista olandese, che pressa e ringhia come da indicazioni di Klopp. Poi gli errori di Karius gettano nello sconforto anche lui.

SALAH 6 - L'Oscar della sfortuna è tutto dell'uomo più atteso insieme a Ronaldo. Un corpo a corpo con Ramos e la spalla fa crac. Prova a stringere i denti, ma alla mezzora si accascia in lacrime ed è costretto a lasciare il campo.

DAL 30' LALLANA 5 - Ha il difficile compito di sostituire Salah e fa rimpiangere l'egiziano. Mai un'azione degna di nota e con un intervento goffo per poco non regala un gol a Isco fermato dalla traversa. Un pesce fuor d'acqua.

FIRMINO 5 - Il brasiliano stecca la gara più importante della stagione. Senza Salah dovrebbe fare di più, ma Ramos e Varane sono due autentici muri contro i quali rimbalza sempre.

MANE' 7 - Presto orfano del gemello Salah, l'attaccante senegalese è di gran lunga il migliore dei suoi. Sigla il gol del pareggio e solo il palo gli naga la gioia della doppietta e il gol del pareggio.

ALL.: KLOPP 6,5
- Questa sera la Dea Bendata ha voltato le spalle al simpatico allenatore tedesco. Prima l'infortunio di Salah, poi i disastri di Karius. Ci vuole una vacanza a Lourdes per ricaricare le pile...

TAGS:
Real madrid
Liverpool
Champions league
Finale
Pagelle
Ronaldo
Salah
Karius
Bale

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X