Amichevoli, l'Argentina fa 0-0 con la Colombia. 5-0 del Brasile su El Salvador

A secco Icardi (in campo per 85 minuti) e Dybala, entrato nella ripresa

Finisce 0-0 l'amichevole tra Argentina e Colombia giocata nel New Jersey, al MetLife Stadium di East Rutherford. Il ct ad interim dell'Albiceleste ha lanciato Mauro Icardi titolare, togliendolo all'85', mentre Paulo Dybala è entrato al 9' della ripresa. Vittoria roboante del Brasile, che batte 5-0 El Salvador: a segno Neymar su rigore, Coutinho, Richarlison (2) e Marquinhos.

ARGENTINA, UN PAREGGIO CON TANTE INDICAZIONI

0-0 e migliore in campo il portiere, Armani. Non sembra cambiato nulla per l'Argentina del post Sampaoli, fermata sullo 0-0 in amichevole dalla Colombia di Ospina e Cuadrado. In realtà gli spunti per il ct ad interim Scaloni sono stati tanti e piuttosto positivi, a partire da una impostazione di squadra col 4-3-3 che ha ben tenuto il campo, salvo poi essere salvata dalle parate del portiere del River Plate.

Spazio da subito per Icardi, che ha smaltito il problema fisico che lo aveva tenuto fuori dai giochi contro il Bologna e nella prima amichevole dell'Albiceleste. Per il capitano dell'Inter 85' con una ghiotta occasione nel primo tempo, ben salvata da Ospina, tanto lavoro ma pochi rifornimenti. La critica argentina nei confronti del centravanti è come sempre stata spietata: Olé gli ha rifilato un 4 in pagella ("un'occasione nel primo tempo e quasi nient'altro"), stesso voto del Clarin ("4, solo una chance nel primo tempo. Ha avuto poco peso in area. Inespressivo").

Icardi ha giocato al centro del tridente con Meza e Gonzalo Martinez: Scaloni ha schierato il 4-3-3 con Lo Celso-Battaglia-Palacios a centrocampo, con la linea a quattro davanti ad Armani composta da Bustos-Pezzella-Funes Mori-Tagliafico. Al 9' della ripresa è entrato in campo Dybala al posto di Palacios: tanto movimento e tanta voglia di incidere per lo juventino: Olé gli ha dato la sufficienza, mentre il Clarin lo ha bocciato ("5, non ha mai inciso sulla partita"). Gli altri italiani in campo: Ospina e Cuadrado titolari nella Colombia, con lo juventino sostituito al 78'. Nell'Argentina 90' per Pezzella e scampolo di partita per il Cholito Simeone, entrato all'85'.

NEYMAR, GOL SU RIGORE E GIALLO PER SIMULAZIONE

NEYMAR, GOL SU RIGORE E GIALLO PER SIMULAZIONE

La vittoria per 5-0 del Brasile su El Salvador al FedEx Field di Landover, Maryland, passa alla storia come l'ennesimo teatro delle sceneggiate di Neymar. L'attaccante del Psg ha rimediato un giallo per simulazione: tocco a superare l'avversario e poi ormai solito tuffo dopo essere stato appena sfiorato. L'arbitro non ha avuto dubbi e lo ha immediatamente ammonito.

Per il resto il Brasile non ha avuto problemi a sommergere di gol El Salvador, davanti a 28mila spettatori. Sono arrivati i primi gol con la Seleçao di Richarlison, autore di una doppietta, e anche il primo sigillo in verdeoro di Marquinhos. A segno anche Neymar, appunto, su rigore e Coutinho.

Per quanto riguarda i calciatori della Serie A in campo: Alex Sandro ha disputato tutti i 90 minuti mentre Douglas Costa, partito titolare, è stato sostituito al 9' della ripresa.

TAGS:
Argentina
Brasile
Colombia
Amichevoli

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X