TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

Italia, De Laurentiis: "Tavecchio si dimetta per non fare la figura dello stupido"

Il presidente del Napoli: "Anche il Coni ha responsabilità. Insigne? Inutile chiamarlo se non gioca, così si crea anche un danno economico al club"

Italia, De Laurentiis: "Tavecchio si dimetta per non fare la figura dello stupido"

Aurelio De Laurentiis è durissimo nei confronti del presidente della Figc, Carlo Tavecchio, il giorno dopo la mancata qualificazione al Mondiale 2018. "Se fossi Tavecchio la prima cosa che farei è dimettermi per non fare la figura dello stupido - dice il numero uno del Napoli -. Si dovrebbero dimettere lui e Michele Uva (direttore generale della Figc, ndr), ma anche il Coni ha delle responsabilità".

De Laurentiis commenta così la scelta di Tavecchio dopo il ciclo di Conte: "Avrebbe dovuto obbligare la Federcalcio a fare un altro tipo di attività. Non si passa da Conte a quest'altro allenatore. Non sono stati in grado di mantenerlo, allora evidentemente avevano sbagliato a prenderlo. Chi vorrei come prossimo ct? Un giovane di 35 anni...".

Il presidente del Napoli parla anche di Insigne, ieri tenuto in panchina per 90 minuti: "E' inutile convocarlo per poi farlo giocare fuori ruolo o non farlo giocare. In questo modo si crea anche un danno economico alla società. Mi auguro ci sia un cambio netto nel mondo del calcio. Ventura? E' un bravo allenatore, ma anche io a Napoli lo cambiai dopo poche settimane".

TAGS:
Calcio
Nazionale
De laurentiis
Tavecchio

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X