Nba: Steph Curry Mvp all'unanimità

La stella di Golden State si conferma il migliore

Nba: Steph Curry Mvp all'unanimità

Non c'erano dubbi e ora è arrivata anche l'ufficialità: Steph Curry è ancora il miglior giocatore della Nba. Il fenomeno dei Golden State Warriors è stato eletto per la seconda volta consecutiva Mvp della stagione. Per il playmaker è arrivato l'ennesimo record personale perché è stato votato all'unanimità dai 130 giornalisti statunitensi e canadesi col diritto di voto: è la prima volta nella storia che succede.

130-0, ancora una volta Steph Curry non ha avuto rivali. Leonard, James, Westbrook e Durant non hanno potuto proprio nulla. Esito della votazione scontatissimo per quanto visto in questa Regular Season. Il playmaker campione in carica ha collezionato record su record trascinando Golden State al record di vittorie (73-9) e ora che è appena rientrato dall'infortunio alla caviglia è pronto a riconquistare il secondo anello consecutivo.

TAGS:
Basket
Nba
Curry
Golden State
Mvp