Nba, playoff: record di triple, i Cavs schiantano Atlanta

Cleveland a segno 25 volte da tre punti nel 123-98 agli Hawks: LeBron James e compagni guidano la serie 2-0

Nba, playoff: record di triple, i Cavs schiantano Atlanta

La notte dei record Nba. Quello di Cleveland, che mette a segno 25 triple in una sola gara, e quello di LeBron James, che supera Tim Duncan e diventa il quinto miglior marcatore di sempre in post season. C'è tutto questo nello strepitoso successo dei Cavs in gara 2 di semifinale di conference contro Atlanta: alla Quicken Loans Arena finisce 123-98 per il quintetto di Tyronn Lue che adesso guida la serie per 2-0 contro i georgiani.

Una serata da urlo. Iniziata con Love che non trova mai il canestro e Atlanta che prova a spaventare i Cavs, scappando sul 7-2 dopo 3’ dalla palla a due. È solo un fuoco di paglia perché il quintetto dell’Ohio è in serata di grazia, LeBron James e J.R. Smith hanno la mano calda e dal 16 pari a 5’ dalla fine del primo quarto Cleveland cambia marcia infilando un parziale di 19-2 che vale il 35-20 al primo intervallo con 8 triple messe a segno.

Il festival del tiro dall’arco prosegue nel secondo quarto, quando Cleveland batte il record di bombe (18) nei primi 24’ e schianta definitivamente gli Hawks con un 39-18 che porta all’intervallo lungo sul 74-38, miglior vantaggio nei playoff Nba a metà gara dal 1987. King LeBron, nel frattempo, supera Duncan e diventa il miglior quinto marcatore di sempre nella post season (a fine gara saranno 27 i punti dell’ex Miami Heat, 5163 nei palyoff), i Cavs controllano e a 5:06 dalla fine del terzo quarto stabiliscono il nuovo record di triple messe a segno in una sola gara playoff, superando le 21 di Golden State realizzate in gara 1 contro Houston.

Ne servono altre due per cancellare il record di Orlando (23 nel 2009): alla fine saranno però 25 i tiri buoni dai 7,25 con dieci giocatori a segno dalla lunga distanza. Abbastanza per entrare nella storia come numero di bombe realizzate in una sola gara di regular o post season: decisamente tante per volare al 123-98 finale che permette a Cleveland di portarsi 2-0 nella serie contro il quintetto georgiano.

TAGS:
Basket
Nba
Cleveland
Atlanta